27 Ottobre 2020 Segnala una notizia
Arcore e la polemica sui fuochi d'artificio a Villa San Martino per il compleanno di Berlusconi

Arcore e la polemica sui fuochi d’artificio a Villa San Martino per il compleanno di Berlusconi

30 Settembre 2020

Un compleanno illuminato dai fuochi d’artificio quello di Silvio Berlusconi. Archiviata, in parte, la questione sanitaria relativa al contagio da Coronavirus e al ricovero al San Raffaele delle scorse settimane, (il Cavaliere attende il secondo tampone negativo per considerarsi guarito dal Covid 19) il cittadino più famoso di Arcore ha festeggiato i suoi 84 anni nella sua Villa brianzola, dove sta trascorrendo la quarantena. E lo ha fatto con tanto di fuochi d’artificio che hanno illuminato la notte arcorese del 29 settembre.

Una decisione che ha sollevato non poche polemiche in città. A poche ore dalla fine dei fuochi partiti da Villa San Martino decine e decine di arcoresi si sono infatti sfogati anche sui social criticando in modo deciso i fuochi d’artificio e chiedendosi se il Comune avesse autorizzato o meno questo genere di festeggiamento.

 

A far piazza pulita delle polemiche ci ha pensato il sindaco Rosalba Colombo che ha risposto alla nostra richiesta di precisazione specificando che “E’ stata regolarmente chiesta autorizzazione e sono stati regolarmente autorizzati. Secondo le norme. Punto”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Carate Brianza, lavori socialmente utili. C’è l’accordo con il Tribunale di Monza

Una significativa novità per Carate Brianza che, per la prima volta,  ha stipulato un'importante convenzione con il Tribunale di Monza per la realizzazione di lavori socialmente utili.

Stop ai teatri, Spinelli del Nuovo di Arcore: “Abbiamo investito in sicurezza, Ma cosa è servito?”

Gianni Spinelli, direttore artistico del Cineteatro Nuovo di Arcore, ha parlato degli investimenti fatti negli ultimi mesi e dei numeri, molto bassi, dei contagi avvenuti nei in cinema e teatri in questi mesi.

Boschetti Reali: inaugurato il Parco Giochi inclusivo. Già al lavoro per un’area ristoro

Il parchetto "anti pusher" è stato inaugurato lo scorso sabato 24 ottobre.

Aurora, scrittrice “per caso” ai tempi del Covid: a 9 anni pubblica il suo primo libro

Si tratta di un piccolo volume per bambini. Una raccolta di storie nata durante il lockdown.

Il Governo chiude i teatri, il direttore del Villoresi lancia un grido d’aiuto

L'ultimo Dpcm, a causa del Covid, ha bloccato l'attività dell'ormai centenario teatro monzese. Il cartellone si ferma dopo soli due spettacoli. Incertezza sugli indennizzi. Come gestire abbonamenti e contratti?