29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Seregno2030: la città scrive la sua agenda strategica di sviluppo

Seregno2030: la città scrive la sua agenda strategica di sviluppo

29 Settembre 2020

Con la pubblicazione on-line del sito ufficiale www.seregno2030.it, parte ufficialmente il progetto di Agenda Strategica di Sviluppo, progetto a cui però si sta lavorando già da molti mesi, sotto la regia tecnica del Centro Studi Pim. Incentrato come declinazione in chiave locale dell’Agenda Onu 2030, il progetto Seregno2030 è l’opportunità per una riflessione sulla situazione attuale della città e per l’individuazione di linee strategiche che possano guidarne lo sviluppo in una prospettiva di medio e lungo termine.

Il processo è partito prima dell’emergenza COVID-19 e si è dovuto rimodulare per tener conto delle misure eccezionali adottate per contrastare la diffusione del contagio. Nello scenario della ripartenza l’Amministrazione è chiamata a programmare e coordinare attività e iniziative nuove, erogare servizi in modo innovativo e riorganizzare i processi interni e esterni all’Ente. Da questo punto di vista, il processo che sottende l’elaborazione dell’Agenda strategica costituisce un utile banco di prova per sperimentare modalità partecipative condotte con strumenti digitali che si affiancheranno alle più tradizionali pratiche di co-progettazione.

Cittadini, istituzioni pubbliche e private, fondazioni, operatori economici, associazioni, soggetti del Terzo Settore e gruppi informali sono coinvolti in questa sfida per creare e sostenere le condizioni favorevoli alla ripresa della Città e il suo sviluppo nel medio-lungo periodo.

Il sito internet sarà lo strumento principale tramite cui tutti potranno seguire l’andamento dei lavori, oltre che conoscere i vari appuntamenti di partecipazione. Entro poche settimane sarà convocata un’assemblea plenaria, aperta a tutti i cittadini, per introdurre ed illustrare il percorso.

Ivana Mariani, assessore allo Sviluppo Economico: “L’ordinaria attività dell’Amministrazione Comunale è orientata al fare ed al fare nel momento presente. E’ inevitabile. Ma, come Amministrazione, vogliamo comunque dedicare uno spazio alla riflessione che guardi oltre l’orizzonte della scadenza immediata. Al termine del percorso Seregno2030, la città avrà uno strumento che farà il punto di dove siamo e delineerà le prospettive di percorso e di progetto verso cui vogliamo andare”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi