11 Maggio 2021 Segnala una notizia
Via libera al completamento della pista ciclopedonale tra Tregasio e Canonica

Via libera al completamento della pista ciclopedonale tra Tregasio e Canonica

7 Settembre 2020

L’avvio dei lavori è previsto entro fine ottobre, una scandenza tassativa per ottenere i finanziamenti stanziati dalla Regione Lomabardia. La decisione dell’Amministrazione comunale di Triuggio è quella di completare il secondo lotto della pista ciclopedonale che permetterà di collegare le frazioni di Tregasio e Canonica.

Il progetto

Un primo tratto, dal centro di Tregasio fino a villa Jacini, era già stato realizzato. Ora invece si andrebbe a completare l’ultimo pezzo, circa 400 metri, che dalla splendida villa gentilizia si collega fino al confine della frazione di Canonica, nel tratto compreso tra la Via Don Sturzo e la proprietà Jacini, attigua alla villa. Il tracciato utilizzerà una parte rilevante della banchina stradale esistente ed una nuova fascia limitrofa acquisita dal Comune.

La banchina sarà realizzata raso rispetto al piano stradale esistente e verrà protetta dal traffico dei veicoli con un guard rail in acciaio “Corten”, alto circa 73 cm. Costo dell’opera: 107 mila euro che verranno coperti quasi interamente con il contributo regionale di 350 mila euro assegnati al Comune. Allo studio anche la proposta di un progetto per la riqualificazione e semaforizzazione di un attraversamento complesso e delicato, come quello immediatamente antistante Villa Jacini.

Le dichiarazioni del sindaco

“Con questo intervento andiamo a completare il secondo tratto di ciclopedonale – ha spiegato il primo cittadino, Pietro Giovanni Cicardi – L’obiettivo nel medio- lungo termine è quello di realizzare un percorso, un circuito che colleghi tutte le frazioni per promuovere la mobilità leggera.  Stiamo studiando anche altri interventi che guardano in questa direzione; ovviamente tutto è sempre condizionato dalle risorse e dalle aree disponibili”.

Altri interventi

Una nuova pista ciclopedonale, ma non solo. Con il finanziamento di 350 mila euro assegnato dalla Regione al Comune di Triuggio verranno infatti realizzati anche altri lavori: dall’isolamento del cappotto del palazzetto di Via Kennedy, al completamento della Palazzina dei Vigili. Tra gli interventi previsti figurano inoltre la realizzazione di un marciapiede su via Taverna; mentre un’altro marciapiede collegherà Piazza Baj, con via San Ambrogio. Opere che per essere finanziate però devono essere iniziate in tempi stretti: entro fine ottobre devono partire i lavori per poter ottenere il contributo regionale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Silvia Moreschi
Laureata in Linguaggi dei media, all'Università Cattolica di Milano, ho iniziato ad avvicinarmi al mondo del giornalismo grazie al lavoro in una redazione radiofonica. La radio e il suo mondo resta una delle mie più grandi passioni, anche se ho scoperto il piacere della scrittura per raccontare le diverse realtà che incontro, cercando di coglierne gli aspetti più curiosi e interessanti.


Articoli più letti di oggi