07 Maggio 2021 Segnala una notizia
Parco delle Groane, continua la lotta allo spaccio: sanzioni per 26 acquirenti

Parco delle Groane, continua la lotta allo spaccio: sanzioni per 26 acquirenti

3 Settembre 2020

La lotta allo spaccio nei territori del Parco delle Groane continua: a fornire i risultati delle operazioni attuate ad agosto è stato, nelle scorse ore, il sindaco di Senago, Magda Beretta. “Per quanto in nostro potere con la polizia locale stiamo facendo il possibile per contrastare questo aberrante fenomeno”.

Oltre all’intervento della scorsa settimana, caratterizzato da inseguimento e fermo di alcuni spacciatori, nel mese di agosto gli agenti sono stati impegnati a sanzionare acquirenti che sostavano, commettendo infrazioni di varia natura, nelle aree della strada provinciale 119, in via per Cesate e Benedetto Croce. In totale, sono state 26 le sanzione emesse.

“Se riuscissimo a cancellare la domanda, sicuramente verrebbe eliminata anche l’offerta – ha commentato il Sindaco Magda Beretta – il nostro è un percorso lungo e continuativo, abbiamo sollevato 3 anni fa un problema che affligge il territorio delle Groane, dopo anni di silenzio anche da parte di molte istituzioni locali. Sono personalmente andata al Viminale, dai vari Prefetti che si sono succeduti a Milano, è stato convocato dall’allora Prefetto Lamorgese il tavolo della sicurezza sul tema, è stato convocato a seguito della mozione proposta da Senago al Parco delle Groane il tavolo tra le Prefetture di Milano, Monza e Brianza e Como. Basta burocrazia e tavoli tecnici, abbiamo bisogno su tutto il parco di un intervento dirompente di pulizia!”.

Conclude Beretta: “Il nostro impegno continua. Il parco delle Groane deve tornare ai cittadini per bene”.

Foto Facebook

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi