26 Luglio 2021 Segnala una notizia
Monza, marciapiedi in Via Buonarroti: "Un anno dopo non è cambiato niente"

Monza, marciapiedi in Via Buonarroti: “Un anno dopo non è cambiato niente”

29 Settembre 2020

Era il 5 settembre 2019 quando MBNews dava voce ai residenti in via Buonarroti a Monza, relativamente alla condizione disastrata dei marciapiedi. Un campo minato di buche, erbacce e asfalto consumato dal tempo che a distanza di un anno è ancora un problema irrisolto.

La segnalazione

A scriverci pochi giorni fa sul tema è stata una nostra lettrice, che ha sottolineato con una certa amarezza che “è passato un anno e non è successo nulla“, facendo riferimento alla condizione del marciapiedi nella tratta di strada compresa tra il civico 5 e il civico 29. Un disagio, quello di Via Buonarroti, che periodicamente viene segnalato dai cittadini monzesi alla stampa e alle istituzioni competenti, senza che si trovi mai una vera soluzione al problema.

Un anno fa si era aperta una speranza per i residenti (poi sfumata) di vedere un “nuovo” marciapiedi. L’Amministrazione comunale, tramite Simone Villa, Vicesindaco di Monza e assessore ai lavori pubblici aveva infatti dichiarato che “con l’appalto da 1,5 milioni delle manutenzioni ordinarie strade approvato prima dell’estate stiamo per pubblicare la gara per individuare le ditte e poter cominciare a lavorare già entro fine anno. In più in via Buonarroti c’è il problema degli alberi spacca sassi, i bagolari, che hanno nel tempo disastrato i marciapiedi”. 

Ad oggi, stando alle segnalazioni dei cittadini, la situazione è ancora al punto di partenza. Eppure, anche in questo settembre 2020, potrebbe riaccendersi una speranza: nel maxi piano strade del Comune di Monza lanciato a metà luglio, è infatti previsto di “rifare 70.610 mq di asfalto e 990 metri di marciapiedi in una cinquantina di strade, suddivise in tre lotti. Tra queste, si legge sul sito del Comune, anche Via Buonarotti. Che sia la volta buona?

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi