07 Maggio 2021 Segnala una notizia
Giussano, sorpreso con un grammo di coca e quasi 3mila euro in auto: pusher arrestato

Giussano, sorpreso con un grammo di coca e quasi 3mila euro in auto: pusher arrestato

3 Settembre 2020

E’ stato sorpreso con un grammo di cocaina e 2710 euro in auto, non solo, durante gli accertamenti i Carabinieri della Stazione di Giussano hanno scoperto che a suo carico c’era una misura cautelare in carcere in attesa di giudizio, emessa dal GIP di Lecco per reati stupefacenti. Per un 24enne marocchino, pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti, sono scattate le manette.

Tutto è accaduto nella serata di mercoledì 2 settembre, a Giussano: intorno alle 23.00, i militari hanno colto sul fatto il giovane pusher mentre stava vendendo della cocaina a un muratore 39enne, giussanese, con precedenti specifici.

Immediata la perquisizione dell’auto del 24enne, dalla quale è emersa la sostanza stupefacente e la somma di quasi 3mila euro. Dopo aver scoperto che sul capo del cittadino marocchino pendeva anche una misura cautelare in carcere in attesa di giudizio, è scattato l’arresto, su disposizione dell’A.G. di Monza.

Il 24enne è stato quindi condotto presso la casa circondariale di Monza, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi