13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Serie C, i ragazzi del Ct Ceriano partono forte. Per le ragazze stop-pioggia

Serie C, i ragazzi del Ct Ceriano partono forte. Per le ragazze stop-pioggia

31 Agosto 2020

Inizia nel migliore dei modi il Campionato di Serie C 2020 per i ragazzi del Club Tennis Ceriano che, nel match d’esordio del girone 8 contro la Canottieri Olona 1894 (Milano) ottengono un netto 6-0. Risultato che permette loro di salire subito in vetta al raggruppamento.

Il successo casalingo conquistato sui campi veloci del Centro Robur Saronno è il miglior viatico per la seconda giornata che si disputerà domenica 6 settembre, quando la formazione brianzola sarà attesa dalla difficile trasferta bresciana al Tc Capriolo. Vietato sbagliare perché solo le prime classificate di ciascun girone potranno accedere alla fase ad eliminazione diretta del campionato.

Debutto rinviato invece per il team femminile del CTC che avrebbe dovuto disputare il primo match del girone 1 sui campi del Quanta Club Milano. La sfida è stata rinviata a giovedì 4 settembre a causa del maltempo. Nel giro di pochi giorni, le ragazze della formazione cerianese saranno dunque chiamate a disputare due sfide ravvicinate: il recupero della prima giornata a Milano e subito dopo il match casalingo contro il Tc Seregno (MB) in programma domenica 6 settembre. Neanche il tempo di scaldare i motori che, tra pochi giorni, sarà già tempo dei primi verdetti per la fase a gironi di questa Serie C.

Fonte: CT Ceriano

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi