10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza e Brianza, Covid19: la Prefettura intensifica i controlli contro gli assembramenti

Monza e Brianza, Covid19: la Prefettura intensifica i controlli contro gli assembramenti

19 Agosto 2020

Nella giornata odierna, presieduta dal Viceprefetto Vicario, si è svolta una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, volta a concordare le modalità attuative, in ambito provinciale, delle verifiche da effettuare in osservanza della circolare del Ministero della Salute del 16 agosto 2020, riguardante le misure urgenti per la limitazione della diffusione della pandemia da Covid-19 sul territorio nazionale.

Maggiori controlli e focus sull’utilizzo delle mascherine nei luoghi della movida.

Obbligo delle mascherine dopo le 18.00

Come noto, tale ordinanza – adottata dal Ministero della Salute in considerazione dell’evolversi della situazione epidemiologica a livello internazionale e del carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia da Covid-19 – ha previsto l’obbligo, dalle ore 18.00 alle ore 06.00 sull’intero territorio nazionale, di usare protezioni delle vie respiratorie anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico, nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari), dove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale.

La chiusura delle discoteche

Con lo stesso provvedimento sono state inoltre “sospese, all’aperto o al chiuso, le attività del ballo che abbiano luogo in discoteche, sale da ballo e locali assimilati destinati all’intrattenimento o che si svolgono in lidi, stabilimenti balneari, spiagge attrezzate, spiagge libere, spazi comuni delle strutture ricettive o in altri luoghi aperti al pubblico”.

Intensificazione dei controlli sul territorio

Alla luce delle ultime disposizioni, nel corso della riunione è stata concordata una intensificazione delle attività di monitoraggio e controllo del territorio in ambito provinciale, prevedendo la programmazione di dedicati controlli, che saranno espletati dalla Forze di polizia territoriali, con l’importante contributo della Polizia provinciale e delle Polizie locali.

La sinergia instaurata tra tutte le Forze operanti in questo ambito provinciale nel corso degli ultimi mesi potrà consentire una maggiore efficacia alle attività di verifica, che saranno principalmente indirizzate ai luoghi della movida.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi