16 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza, dopo due mesi il sindaco fa un nuovo bollettino: "4 pazienti al San Gerardo"

Monza, dopo due mesi il sindaco fa un nuovo bollettino: “4 pazienti al San Gerardo”

28 Agosto 2020

Era l’inizio di luglio quando, dopo 120 giorni consecutivi, il sindaco di Monza, Dario Allevi, aveva scelto di interrompere gli aggiornamenti quotidiani sui contagi in città, visto che il trend si era stabilizzato e da alcune settimane i nuovi casi registrati erano prossimi allo zero.

Oggi, venerdì 28 agosto, il primo cittadino torna a trasmettere i dati ai suoi concittadini con un post su Facebook: “Dal 19 agosto, come nel resto del Paese, anche a Monza i numeri sono tornati a crescere: gli aggiornamenti quotidiani di ATS ci parlano di qualche caso positivo in più ogni giorno – sempre comunque nell’ordine di poche unità – che porta ad un totale di 1220 i positivi monzesi dall’inizio dell’epidemia. Questi ultimi hanno un’età media tra i 25 e i 30 anni, hanno contratto il virus in luoghi di villeggiatura e sono nella stragrande maggioranza dei casi asintomatici, tanto che il nostro Ospedale San Gerardo ha tuttora in cura “solo” 4 pazienti cosiddetti Covid di cui nessuno – fortunatamente – in terapia intensiva.
Ho voluto condividere con voi questi dati non certo per alimentare paure, né per fomentare polemiche inutili tra negazionisti e allarmisti ma solo per chiedervi di continuare ad essere prudenti e di non abbassare la guardia”.

Il sindaco si raccomanda al senso di responsabilità dei monzesi: “rispettiamo le regole e il distanziamento, indossiamo le mascherine e proteggiamoci il più possibile perché il virus non è ancora sconfitto”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi