11 Maggio 2021 Segnala una notizia
Limbiate, minaccia i genitori per farsi dare i soldi per la droga: 37enne in manette

Limbiate, minaccia i genitori per farsi dare i soldi per la droga: 37enne in manette

18 Agosto 2020

Un 37enne, noto per problemi di tossicodipendenza, è stato arrestato dai militari della Stazione di Limbiate per maltrattamenti in famiglia. 

Tutto è iniziato con una richiesta di aiuto, giunta nella serata del 14 agosto, al 112: l’anziano padre dell’uomo, che ancora vive con entrambi i genitori, ha chiamato le Forze dell’Ordine dopo l’ennesimo scatto d’ira e di violenza del figlio nei loro confronti.

Immediatamente intervenuti sul posto i militari hanno sorpreso il 37enne ancora in forte stato di agitazione aggressiva: nonostante la presenza degli operanti, l’uomo ha continuato a minacciare violentemente i genitori accusandoli di non provvedere alle sue “necessità”.

In realtà, l’uomo esigeva i soldi per acquistare l’ennesima dose di stupefacente. Episodi simili si sono ripetuti diverse altre volte in passato, alcuni si sono tradotti in denunce. Si tratta di un contesto familiare profondamente drammatico, nel quale gli abusi nei confronti dei genitori sono diventati cronici.

L’uomo, immediatamente arrestato, si trova ora ristretto presso il carcere di San Vittore.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi