14 Maggio 2021 Segnala una notizia
Il mondo dei motori in lutto, addio al monzese Tino Brambilla

Il mondo dei motori in lutto, addio al monzese Tino Brambilla

4 Agosto 2020

Il mondo dei motori è in lutto per la scomparsa di Tino Brambilla. 86 anni, è venuto a mancare all’effetti dei suoi cari nella sua casa di Monza.

Primo di quattro figli del titolare di un’officina di riparazioni auto e moto, Brambilla esordì nelle competizioni nel 1953 con una Rumi 125. La prima vittoria fu ottenuta il 17 maggio di quell’anno, sul circuito cittadino di Trecate. A questa vittoria fecero seguito quelle della gara in salita Cernobbio-Bisbino e dei circuiti di Piazzola sul Brenta e di Santa Maria Capua Vetere, queste ultime ottenute con una MAS 175.

Ernesto, detto Tino, Brambillaè stato un pilota motociclistico e automobilistico, passato alla storia per due eventi: essere stato testimone oculare, probabilmente l’unico, dell’incidente all’Autodromo di Monza costato la vita al leggendario Alberto Ascari ed essere stato il primo pilota a vincere una corsa al volante di una Ferrari Dino.

Pur essendo considerato da molti più abile alla guida, Tino Brambilla ha aiutato il fratello minore Vittorio, scomparso nel 2001, a raggiungere traguardi da lui solo sognati, come la vittoria in un Gran premio di Formula 1. I due Brambilla, personaggi mitici del motorismo monzese, erano figli del titolare di un’officina di riparazioni di veicoli. Tino, dopo alcuni successi in gare minori, è diventato campione italiano di Terza Categoria nel 1954. Come pilota ufficiale della MV Agusta ha conquistato due titoli italiani Juniores della “250”. Nel 1959 ha fatto il suo esordio nel Motomondiale, ottenendo un eccezionale terzo posto all’esordio al Gp di Germania della “350”. Passato alla Bianchi, ha vinto il titolo di campione italiano Seniores della “500” nel 1961. Sceso dalle moto e salito sulle auto, nel 1966 è stato campione italiano di Formula 3 con una Brabham-Ford e nel 1968 è arrivato terzo al Campionato europeo di Formula 2 con una Ferrari.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi