14 Maggio 2021 Segnala una notizia
Arcore, vede il ladro entrare dai vicini e chiama i carabinieri. Arrestato 30enne

Arcore, vede il ladro entrare dai vicini e chiama i carabinieri. Arrestato 30enne

17 Agosto 2020

Nel fine settimana appena trascorso, i carabinieri della Stazione di Biassono, hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di furto in abitazione un ragazzo milanese, quasi trentenne.

I militari sono intervenuti ad Arcore a seguito di una segnalazione di un vicino che, notando un soggetto intrufolarsi – scavalcando il muro di recinzione – in un’abitazione limitrofa che in quel momento era priva dei legittimi proprietari, ha sollecitamente avvisato dell’accaduto.

L’immediato intervento di una pattuglia della Stazione di Biassono ha potuto constatare la presenza del ragazzo in questione che, dopo un tentativo di fuga, è stato prontamente bloccato dagli operanti traendolo in arresto.
A seguito di accertamenti, è stato possibile rinvenire nella sua disponibilità degli strumenti atti ad aprire o a sforzare serrature che aveva utilizzato per scassinare una finestra ed introdursi nei locali dell’abitazione.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi