13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Alessadro Cagliani sceglie Italia Viva: "La politica deve essere qualcosa di diverso"

Alessadro Cagliani sceglie Italia Viva: “La politica deve essere qualcosa di diverso”

14 Agosto 2020

Alessandro Cagliani, capogruppo di Noi per Vimercate, annuncia la sua adesione a “Italia Viva”, il partito di Matteo Renzi. Di indizi nel tempo ne aveva forniti, ieri poi l’annuncio ufficiale.

“Fin dalla fine del 2016 ci è parso chiaro come la frontiera della battaglia politica, fino ad allora arroventata da un bipolarismo decotto, si fosse spostata sul fronte dei Popolari contro i populismi crescenti.
Lo abbiamo detto. Sin da allora abbiamo cominciato ad orientare il nostro pensiero politico in tal senso.
Dialogando con chi la pensava come noi. Il dialogo è infatti elemento essenziale per poter costruire qualcosa. Qualcosa però che si basi su identità politiche chiare. Oggi vediamo una maggioranza frutto del vuoto totale di qualsivoglia identità politica. Una maggioranza che è sempre contro qualcuno. Una maggioranza del fuori i nomi, contro il paese, contro le istituzioni e contro la rappresentanza democratica. Il movimento 5 stelle rappresenta la sintesi estrema di questa deriva. Deriva che parte dalla lotta continua tra centrodestra e centrosinistra che per anni hanno alimentato scontri a volte reali e a volte artificiosi e cioè più atti a giustificare la propria esistenza che intercettare istanze popolari. Cioè del popolo” spiega Cagliani in un lungo post si Facebook.

“Ho aderito a Italia Viva con questo spirito, con questa intenzione, e oggi con i Popolari percorro questa strada conscio delle difficoltà che porta con sé. La politica deve e può essere qualcosa di diverso
Qualcosa che abbia la sensibilità di cogliere le istanze della gente, quella laboriosa che non perde tempo ad urlare ladri ma va al lavoro ogni mattina in silenzio orgogliosa di ciò che costruisce giorno per giorno. Ecco si riparta dal popolo senza fretta e con il passo del montanaro. Si costruirà qualcosa forse più degno di un grande paese che negli ultimi anni è stato mal rappresentato da una selezione avversa della classe dirigente”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi