14 Maggio 2021 Segnala una notizia
Ospedale di Vimercate, Ortopedia: Zorzi lascia, va in pensione e saluta i colleghi

Ospedale di Vimercate, Ortopedia: Zorzi lascia, va in pensione e saluta i colleghi

1 Luglio 2020

Il primario di Ortopedia dell’ospedale di Vimercate, Roberto Zorzi va in pensione e ringrazia tutti i colleghi per il gran lavoro di squadra.

“Mi sembrano passati solo pochi mesi da quando, il primo di settembre 2014, sono ritornato a lavorare in Ortopedia al nuovo Ospedale di Vimercate, dopo 15 anni di Gaetano Pini. Ritornare perché, in realtà, ero nato professionalmente in Ortopedia all’Ospedale vecchio nei primissimi anni ottanta”. Questo l’incipit del messaggio di saluto all’Ospedale di Zorzi, primario negli ultimi sei anni dell’Ortopedia e Traumatologia in via Santi Cosma e Damiano.

Allora aveva preso il posto di Roberto Pessina che lo aveva preceduto nella conduzione della struttura. “Non è stata cosa da poco”, ricorda Zorzi che, aggiunge, ha “dovuto imparare a fare il direttore: chi sa poi se ci sono riuscito, ma in questo mi hanno tanto aiutato i colleghi ortopedici che ho trovato qui, Spreafico, Cocuzza, Confalonieri, Pulga, Masseroli, Faggioli, Sala, Graevendieck, Boselli e tutti gli altri”.

Nel suo messaggio Zorzi cerca di non dimenticare nessuno: le coordinatrici infermieristiche, gli operatori della Sala Gessi (“il vero nucleo dell’Ortopedia” sottolinea), gli strumentisti della sala operatoria, gli anestesisti, “gli altri Colleghi Chirurghi con cui si sono fatte belle litigate (si fa per dire!). “Mi mancheranno quasi tutti!”.

“Sicuramente – dice-  i miei collaboratori (che ora preferisco chiamare amici o come loro più recentemente si sono definiti, parte della famiglia). Mi hanno sempre considerato un po’ pedante e forse eccessivamente pignolo, però ritengo che abbiamo sempre lavorato insieme in armonia e soprattutto, grazie a loro, sono convinto che in questi anni siamo riusciti ad impostare un buon rapporto con pazienti”.

“Ora tocca a me – conclude l’ex primario -. Prima di andarmene (si badi, non ho nessuna intenzione di andare a fare il pensionato che guarda gli operai che lavorano in cantiere!), voglio salutare tutti i colleghi medici con cui ho lavorato in questi anni, il Direttore Generale Dr. Del Sorbo, il Direttore Sanitario Dr. Monza e la Dr.ssa Caglio con i quali ho avuto un ottimo rapporto di collaborazione che, ne sono convinto, si confermerà con chi mi sostituirà”.

Il Direttore Sanitario aziendale Giovanni Monza, ha già indicato in Michele Cocuzza, come direttore facente funzione del reparto.

Cocuzza ha collaborato per anni con Zorzi occupandosi di chirurgia ortopedica dell’arto superiore (spalla, gomito, mano) e dell’arto inferiore (anca, ginocchio, caviglia, piede), nonché di traumatologia d’urgenza. Nella sua esperienza professionale vanta oltre 7.000 interventi.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi