14 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza, riverso in una pozza di sangue: si ipotizza un investimento

Monza, riverso in una pozza di sangue: si ipotizza un investimento

18 Luglio 2020

E’ stato ritrovato riverso in una pozza di sangue alle 5 di questa mattina. Un uomo, le cui generalità non sono ancora rese note, è stato soccorso in via Guerrazzi 18 dagli uomini della Polizia Locale di Monza.

Non sono ancora chiare le dinamiche di quanto accaduto ma, dalle prime ricostruzioni, potrebbe essere stato investito e poi lasciato solo sull’asfalto. 30 anni, l’età presunta, è di origini straniere e, al momento del ritrovamento, non aveva alcun documento d’identificazione con sé.

Sul posto anche il personale del 118 giunto in codice rosso che ha provveduto a trasportarlo all’Ospedale San Gerardo di Monza. Le sue condizioni sono gravi. La prognosi è riservata

Gli agenti del comando di via Marsala stanno indagando sull’accaduto.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi