10 Agosto 2020 Segnala una notizia
Lissone, riduzioni sulla TARI per le imprese che donano eccedenze alimentari

Lissone, riduzioni sulla TARI per le imprese che donano eccedenze alimentari

28 Luglio 2020

Riduzioni sulla TARI per le imprese che donano eccedenze alimentari. Il Consiglio Comunale di Lissone ha approvato il Regolamento della Tassa sui rifiuti (TARI), introducendo nuove agevolazioni per gli operatori commerciali che donano le eccedenze alimentari a progetti del territorio.

Le attività commerciali, industriali e professionali che producono e distribuiscono beni alimentari potranno così ottenere riduzioni fino al 20 per cento sulla parte variabile della TARI. La percentuale di riduzione sarà concessa in proporzione alla quantità di cibo donato.

Per poter usufruire della riduzione, le imprese dovranno infatti presentare una dichiarazione contenente la stima delle quantità che intendono donare e l’indicazione delle organizzazioni alla quale le eccedenze saranno consegnate. Lo sconto sarà applicato a conguaglio nell’anno successivo.

I potenziali donatori potranno essere negozi, supermercati, ristoranti, birrerie, hamburgherie. La donazione dovrà essere effettuata prioritariamente a favore di persone indigenti ed in maggiori condizioni di bisogno.

“La Città di Lissone, con il supporto di importanti partnership tecniche ed economiche, ha da poco inaugurato un nuovo spazio per la distribuzione dei prodotti freschi – sottolineano il Sindaco Concettina Monguzzi e l’Assessore alle Risorse finanziarie Domenico Colnaghi – con questo gesto, mostriamo concreta condivisione con chi si impegna, al nostro fianco, nella lotta allo spreco alimentare. E’ questa l’ennesima riduzione etica della TARI, che già abbiamo introdotto per gli esercizi commerciali che rinunciano alle slot machines”.

Per accedere al riconoscimento del beneficio di riduzione, il contribuente dovrà presentare una dichiarazione iniziale redatta sull’apposito modulo che verrà predisposto dall’Amministrazione Comunale, nel quale il contribuente dichiara di aderire ad uno o più progetti sul territorio comunale fornendo al tempo stesso una stima dei quantitativi di beni alimentari che verranno ceduti gratuitamente.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Lutto nel calcio brianzolo: Pol. Di Nova piange il suo allenatore Gianluca De Martino

Fatale un malore per il neo coach brianzolo. Oltre nel mondo dello sport, De Martino era noto e stimato anche nel campo della ristorazione: era infatti titolare di un ristorante a Carate Brianza. 

Intervista al sindaco di Monza, Dario Allevi: “Credo nei monzesi e nella loro grande forza di volontà”

In prima linea durante l'emergenza Covid, il sindaco di Monza Dario Allevi ha raccontato alla nostra redazione le fasi più delicate vissute durante la pandemia.

Brugherio, infortunio sul lavoro: 45enne perde la falange di una mano

Un 45enne, per un infortunio sul lavoro, ha subito l'amputazione della 3° falange dell'indice della mano destra.

Lissone, pacco dono per i nuovi nati: le famiglie ritirano il kit in farmarcia

I kit Pacco dono, già disponibili nelle 4 LloydsFarmacie di Lissone, potranno essere ritirati dalle famiglie previa presentazione della lettera ricevuta da parte del Comune.

Covid, nessun decesso in Lombardia. Due nuovi contagi i Brianza

Nessun decesso, aumentano ‘Guariti e dimessi’ (+72), calano i ricoveri (stabili quelli in terapia intensiva e diminuiscono di 5 quelli in terapia non intensiva).