14 Maggio 2021 Segnala una notizia
"Giacomino e l'incredibile viaggio a Microbilandia", il primo libro di Melissa Ceccon

“Giacomino e l’incredibile viaggio a Microbilandia”, il primo libro di Melissa Ceccon

10 Luglio 2020

Sì, con l’immaginazione si può trasformare la realtà, prendere il brutto e renderlo bello. Sembra un compito arduo, ma non impossibile. E sicuramente non lo è stato per Melissa Ceccon, giornalista e scrittrice emergente di Besana Brianza che ha tentato proprio questa impresa con il suo libro per bambini “Giacomino e l’incredibile viaggio a Microbilandia”. Un libro nato, quasi per caso, durante il lock down e che oggi è online con l’obiettivo di arrivare presto nelle librerie. 

 

 

Dietro questo libro cʼè il volto e la penna di una donna, ma soprattutto di una mamma che, durante il periodo di quarantena, si è trovata spesso a dover trovare una risposta ad una domanda, all’apparenza molto semplice ma carica di emozioni e timori.
Il mio bambino di quattro anni mi chiedeva spessissimo quando avrebbero riaperto il suo asilo, e perché non poteva più vedere le maestre – testimonia Melissa Ceccon – lui sapeva quello che stava accadendo, ne avevamo parlato a casa e comunque sarebbe stato impossibile tenergli nascoste le notizie. Ma non volevo che quell’atmosfera pesante rimanesse il suo unico ricordo di quel periodo”. Dietro quella domanda, come ci spiega l’autrice, si celavano infatti tante piccole paure: non ritrovare più l’asilo come l’aveva lasciato, il timore che i nonni si dimenticassero l’amore per lui o che gli amichetti non lo riconoscessero più. Paure banali agli occhi di un adulto, forti per il cuore di un bimbo. “Ecco che allora ogni sera mi inventavo qualche avventura di qualche eroe che stava lì fuori nel mondo intento a cercare e a combattere il Coronavirus – racconta l’autrice – ogni sera ce ne inventavamo una finché un giorno mi è venuto fuori il personaggio di Giacomino. Un piccolo eroe. E mi son detta, perché non mettere nero su bianco le sue avventure? E così è iniziata anche la mia di avventura, come scrittrice emergente”.

Giacomino è un personaggio di fantasia, ma vuole  rappresentare tutti quei bimbi a cui, per colpa del Covid-19, è stato tolto molto e forse anche un po’ di spensieratezza.

Giacomino e l’incredibile viaggio a Microbiliandia” è un libro illustrato e i disegni sono stati realizzati da un’altra mamma, Valeria Meana di Capriano di Briosco: “Creare un’illustrazione è un po’ come entrare nella storia e viverla – commenta – illustrare questo libro così vicino al nostro quotidiano mi ha particolarmente coinvolta e con me anche i miei bambini, primi spettatori e consulenti del mio lavoro”.

 

I lettori scopriranno così Microbilandia, un regno ispirato ad uno dei borghi più belli d’italia, Civita. Allo stesso tempo conosceranno Giacomino e Nuvoletta, il suo compagno di avventure. Oltre le parole, dunque,  tanti disegni accompagneranno grandi e piccini in questa incredibile avventura.

“Ho semplicemente cercato di vedere il mondo attraverso gli occhi di un bambino. Troppo spesso – sottolinea Melissa – si  ha la tendenza ad adultizzare i bambini spiegando loro troppe cose. Non c’era bisogno di un’altra storia che spiegasse loro cos’è il coronavirus, ma di una storia che raccontasse loro che possono essere piccoli eroi di tutti i giorni, grazie a due poteri potentissimi che solo loro hanno:  lʼimmaginazione e la fantasia. E da mamma posso dirlo con certezza, tutti i bambini sono stati e sono dei veri eroi, io ho voluto solo raccontarglielo”.

Uno shake perfetto tra questi due ingredienti, immaginazioni e fantasia, uniti sapientemente a tanti giochi di parole e metafore che ricordano il Covid, ma senza mai citarlo. 

INTERVISTA A MELISSA CECCON: ASCOLTIAMOLA

COME COMPRARE IL LIBRO?

Il libro Giacomino e l’incredibile viaggio a Microbilandia è disponibile in pre ordine sul sito della casa editrice .

Un progetto innovativo, quello di Book a Book, che si sviluppa attraverso il concetto del crowdpublishing. In parole semplici significa che i lettori sono messi al centro del processo editoriale. Spetterà a loro decretare se il libro  verrà  stampato e  distribuito nelle librerie. 

La campagna è partita lo scorso venerdì 3 luglio e l’autrice besanese ha già ottenuto un buon riscontro di pubblico e in pochi giorni ha già raggiunto quasi il 20% delle vendite. Ma ci sono a disposizione altri 94 giorni per realizzare la vendita di 200 copie totali. “Un sogno che sta diventando sempre più reale – conclude – spero di raggiungere il cuore e le librerie di molti altri genitori, nonni, zii, educatrici”

SINOSSI DEL LIBRO:

 

Giacomino è proprio un bravo bimbo. Anche se non può più andare all’asilo, né giocare con i suo amichetti e abbracciare i nonni, non si è mai arrabbiato. È solo stufo, stufo di aspettare sempre, perché a Giacomino le attese non vanno proprio giù. Come gli spinaci. Una notte, prima di addormentarsi, la sua testolina si affolla di pensieri e paure: ma non è che se aspetto così tanto poi l’asilo scompare? E se i miei amici si dimenticano di me? E se i nonni non mi vorranno più bene? Solo le dolci parole della mamma riescono a tranquillizzarlo. Ma quando, finalmente, Giacomino riesce ad abbandonarsi al sonno, un mostro mangia-paure lo accompagna in uno strano regno: Microbilandia. Giacomino scopre così che a Re Morbillus è stata rubata la corona sulla quale il perfido Virux ha gettato una terribile maledizione. Solo Giacomino può salvare il regno, ma prima dovrà superare due prove per lui davvero difficili“.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi