12 Agosto 2020 Segnala una notizia
L' appello di Gattolandia: 40 cuccioli da adottare e poche visite per effetto delle restrizioni anti Covid-19

L’ appello di Gattolandia: 40 cuccioli da adottare e poche visite per effetto delle restrizioni anti Covid-19

10 Luglio 2020

L’emergenza sanitaria ha duramente colpito anche Gattolandia. Ora, nella nuova normalità post pandemia, i volontari hanno ripreso le attività nel gattoparco, ma solo parzialmente, nel rispetto del distanziamento sociale e di tutte le altre misure anti Covid-19. L’impossibilità di organizzare eventi, aperitivi, incontri per raccogliere fondi, sta generando non poche difficoltà all’oasi felina monzese, una su tutte la riduzione significativa delle adozioni. Attualmente sono 40 i cuccioli che attendono di poter conoscere la famiglia con cui potranno trascorrere la loro vita (una volta terminato il periodo di svezzamento). A questi si aggiungono, oltre agli altri, 8 mici speciali che hanno perso la propria anziana umana per colpa proprio del Coronavirus.

La carica dei 9 gatti anziani

Il Covid-19 ha spazzato via migliaia di persone, molte hanno lasciato soli, oltre ai propri cari, anche i propri amici a quattro zampe. Diversi Comuni della Brianza si sono attrezzati per recuperare questi animali, ma a Vimercate non è andata così. “Un giorno ci siamo ritrovati improvvisamente con 9 gatti in più. Appartenevano a una signora anziana, che purtroppo è deceduta a causa del Coronavirus. Aveva in totale 12 gatti, 3 sono stati ricollocati tra i parenti, mentre i restanti sono approdati a Gattolandia. Ce la stiamo mettendo tutta per salvarli e concedere loro ancora tanti anni di vita nelle migliori condizioni, ma purtroppo non sempre riusciamo nell’impresa. Pochi giorni fa infatti, abbiamo perso Seneca, la sua insufficienza renale era troppo grave. A nulla sono servite le cure e il ricovero in clinica”.

Queste perdite lasciano sempre una nota di amaro in bocca, il sapore della sconfitta, anche se nella realtà di tratta di epiloghi inevitabili, al di là di tutto l’amore del mondo.

La difficoltà delle adozioni

 

Gli 8 sopravvissuti attualmente sono ospitati presso la casetta dei cuccioli, i quali attualmente vivono insieme alle loro tate e con loro resteranno fino al momento in cui non avranno completato il piano vaccinale. “I 40 cuccioli insieme agli 8 anziani e a tutti gli altri gatti del gattoparco sono in attesa di una famiglia. Purtroppo però, le restrizioni anti Ccovid-19 ci impediscono di tenere le porte aperte a tutti, siamo quindi costretti a organizzare le visite solo su appuntamento e ciò riduce notevolmente le possibilità di adozione. Non solo, non potendo organizzare le domeniche a Gattolandia, gli aperitivi, le feste, abbiamo decisamente meno entrate, mentre i gatti continuano ad avere le stesse esigenze…”.

I volontari e le volontarie di Gattolandia non amano perdersi d’animo, anzi stanno già pensando a come organizzare qualche piccolo incontro, sempre nel rigoroso rispetto delle misure sanitarie in vigore.

Adotta un cucciolo…o mantienilo a distanza!

Il tuo 5 per 1000

A cosa serve il tuo 5×1000?Per Accogliere.Chi ha perso tutto, chi è stato tradito, vigliaccamente abbandonato o addirittura maltrattato e sfruttato. Per Nutrire.Con cibo "buono" , spesso medicale o curativo, adatto alle esigenze di ognuno!Per Curare.Senza arrendersi davanti alle difficoltà, garantendo loro anche cure specializzate, in aggiunta a tutte le profilassi di base. Per Accudire.Dando loro un luogo sereno in cui potersi rifugiare, riscaldato d’inverno e condizionato d’estate, quotidianamente sanificato e ricco di stimoli e costantemente manutenuto. Quasi una casa che sia per poco oppure per sempre. Per Sognare.Con l’obiettivo di migliorare sempre, con nuovi spazi e progetti, per una Gattolandia più grande nel cuore e nei mezzi.Lo possiamo fare solo con il tuo sostegno!Donare il 5×1000 è semplice.Vai nell’Apposito Riquadro, dedicato alle Organizzazioni Non Lucrative.Riporta il codice fiscale dell’ “Associazione Gattolandia”,C.F. 97448240156Firma il Riquadro, così da destinare l’importo interamente alla nostra associazione#Gattolandia #CF97448240156

Публикувахте от Gattolandia Onlus per la tutela del gatto в Вторник, 26 май 2020 г.

 

Il Coronavirus ha senza dubbio reso la vita del gattoparco più complicata, ma ci sono ancora moltissimi modi per aiutarli. Innanzitutto, chiunque avesse intenzione di adottare un gatto, può telefonare per prendere un appuntamento, oppure chi vuole, può supportare un micio con un’adozione a distanza. Per sostenere invece, i pelosi nella loro alimentazione, nel gioco e tutto ciò che serve per il loro benessere, è possibile consultare la Wishlist Amazon di Gattolandia per scegliere cosa acquistare e inviare direttamente a loro. C’è poi la pagina dei gadget, dove acquistare borracce, shopper, spille, mug tutto rigorosamente a tema gatti. Infine, chi non ha ancora pensato a chi devolvere il proprio 5×1000 può destinarlo a Gattolandia. Tutti gli abitanti pelosi del gattoparco vi ringraziano in anticipo sulla fiducia. Con loro anche tutti i volontari.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Covid, nuova ondata in autunno: arriva il piano del Ministero. Ecco i 4 possibili scenari

L’Istituto Superiore di Sanità ha diffuso il documento  “Elementi di preparazione e risposta a COVID-19 nella stagione autunno-invernale”.

Lombardia, nessun nuovo decesso. Aumentano guariti e dimessi

Anche oggi nessun decesso e continuano ad aumentare i guariti e i dimessi (+95). Nella provincia di Monza e Brianza si registrano 4 nuovi casi.

ATS Brianza: quali regole valgono per il rientro dall’estero?

Per le persone di cui è consentito l’ingresso vi è l’obbligo di comunicare immediatamente al Dipartimento di Prevenzione il proprio ingresso in Italia.

Desio, 15enni in fuga per una vacanza a Napoli. Denunciati due albergatori

Due amiche di 15 anni si sono allontanate dalla loro abitazione all’insaputa dei propri familiari per trascorrere qualche giorno di vacanza a Napoli.

Referendum sul taglio dei parlamentari: quando e come si vota

Domenica 20 e lunedì 21 settembre brianzoli, e non solo, sono chiamati alle urne per esprimere il proprio voto al referendum del taglio dei parlamentari.