11 Maggio 2021 Segnala una notizia
Ceriano Laghetto: fibra, rete idrica, sicurezza a scuola. Ecco i cantieri in corso

Ceriano Laghetto: fibra, rete idrica, sicurezza a scuola. Ecco i cantieri in corso

17 Luglio 2020

Proseguono in queste settimane i lavori in corso sulle strade cerianesi per le due grandi opere realizzate fase di completamento da parte di società esterne per la fornitura di servizi. Open Fiber sta ultimando la tratta della dorsale verso nord che consentirà di collegare tutte le utenze di Ceriano Laghetto e di Cogliate al Pcn (punto di consegna neutro) completato sulla via I maggio a Sud della stazione ferroviaria di Ceriano-Solaro. Qui saranno convogliati i segnali dei diversi operatori che inizieranno la commercializzazione delle connessioni Internet in fibra ottica, secondo le previsioni di Open Fiber già dalla fine del mese di luglio.

In via Silvio Pellico è aperto il cantiere di Brianzacque, che prevede la sostituzione completa delle rete idrica e della condotta fognaria. Un lavoro lungo e delicato, ma necessario a risolvere annosi problemi di rotture e perdite. “Sappiamo che entrambi i cantieri hanno causato disagi ai cittadini, anche con parziali interruzioni di servizi come rete elettrica o telefonica, causata da danneggiamenti imprevisti, ma si tratta di interventi indispensabili che porteranno ad un notevole aumento della qualità dei servizi a Ceriano” -commenta il sindaco Roberto Crippa.

Altro fronte aperto sul territorio è quello relativo alla sicurezza dei plessi scolastici. “Stiamo procedendo con gli interventi da 100mila euro complessivi per l’ottenimento delle certificazioni antincendio sia per la scuola primaria Don Rivolta e che per la secondaria di primo grado Aldo Moro, a cui si aggiungeranno gli ulteriori 140 mila euro a completamento dei progetti di totale messa in sicurezza” -aggiunge il sindaco. Intanto si lavora per arrivare pronti con l’appuntamento del 31 ottobre, quando Regione Lombardia ha fissato il termine massimo per l’avvio dei lavori che avranno accesso al primo 20% dei 350.000 euro totali stanziati per il Comune di Ceriano Laghetto come “Piano Marshall” per affrontare la crisi post lockdown. “Stiamo lavorando a 4 distinti progetti di riqualificazione su strade ed aree comunali che dovranno ottenere il via libera della Regione per essere finanziati” -aggiunge il sindaco e assessore ai lavori pubblici, Crippa.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi