10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Vacanze, i consigli per scegliere l'assicurazione viaggi giusta per partire in serenità

Vacanze, i consigli per scegliere l’assicurazione viaggi giusta per partire in serenità

20 Luglio 2020

Passato il periodo di lockdown, costretti a casa fra paure e timori ecco che si avvicina il periodo delle vacanze, che quest’anno più che mai rappresentano un’opportunità per far ripartire le nostre vite, le relazioni e soprattutto l’economia. Vediamo in che modo è possibile attraverso una buona polizza assicurativa tutelarle al meglio.

Agenzie di viaggio e pacchetti turistici offrono assicurazioni sicuramente con un buon compromesso di rapporto qualità/prezzo. Per loro natura sono però estremamente standardizzate.

L’alternativa per avere una copertura maggiore e soprattutto più personalizzata è offerta dalle compagnie tradizionali, che infatti propongono polizze per la protezione del nostro viaggio con garanzie maggiori. E’ possibile infatti coprire le spese per malattia con una tutela importante nell’ambito delle spese di ricovero nel caso ci accadesse qualcosa mentre siamo in viaggio, anche, in un paese straniero. E non c’è niente di peggio che trovarsi in difficoltà senza parlare la lingua e, ancora peggio, senza soldi. Con questa garanzia le centrali operative delle compagnie di assicurazione organizzano il ricovero e anticipano e/o pagano direttamente le spese in quasi  tutti gli ospedali del mondo.

Nelle polizze vacanze offerte dalle compagnie tradizionali è poi possibile inserire la copertura dell’infortunio e dell’annullamento viaggio così da avere il rimborso della vacanza nel caso  accadesse un evento infausto a noi o anche a un nostro famigliare.

E se la pandemia non è compresa in alcuna polizza tradizionale per i viaggi ecco che queste due garanzie vanno in buona parte a tamponare eventuali spese o annullamenti causati proprio da un’emergenza sanitaria come quella appena terminata nel picco più alto che comporti il nostro ricovero in ospedale.

Negli ultimi tempi anche eventi eccezionali e non prevedibili, come i colpi di stato o insurrezioni o atti di terrorismo possono attivare la garanzia per l’annullamento del viaggio.

Il consiglio di buon senso è sempre quello di affidarsi all’agente assicurativo di fiducia per valutare insieme la possibilità di inserire anche questa opzione, che se spesso è la più costosa è anche quella che ci permette di riprogrammare la vacanza senza perdite economiche.

Altre opzioni che possono essere inserite in una polizza personalizzata sono quella della tutela legale e responsabilità civile, per poter usufruire di una copertura anche in caso di problemi con le leggi locali.

Ecco allora che in quest’ottica l‘assicurazione diventa davvero il migliore compagno di viaggio da scegliere con cura, perché si sa che un compagno di vacanze sbagliato può rischiare di rovinare le tanto sognate ferie.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Martano
Andrea Martano, classe 1969, Agente di Assicurazioni. Iscritto all’Albo degli agenti di assicurazione nel 1994, dal 2007 alla sezione A del Registro Unico degli Intermediari (RUI) con il numero A000000671. Docente assicurativo, ha fondato la divisione formazione della Martano Services Srl della quale ricopre l’incarico di docente e direttore didattico.


Articoli più letti di oggi