08 Maggio 2021 Segnala una notizia
Zero nuovi casi a Monza. Ecco l'aggiornamento fornito dai sindaci

Zero nuovi casi a Monza. Ecco l’aggiornamento fornito dai sindaci

1 Giugno 2020

Nella provincia di Monza e Brianza i positivi totali sono 5.518 (+4). La città di Monza ieri ha registrato zero nuovi casi di contagio rispetto alle precedenti 24 ore. E’ la seconda volta dopo il 12 maggio.

Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dai sindaci brianzoli (ricordiamo che non tutti i primi cittadini forniscono quotidianamente il resoconto dei dati).

MONZA  

“È successo di nuovo. Per la seconda volta la nostra città registra zero contagi rispetto al giorno precedente esattamente 19 giorni dopo quel 12 maggio quando la nostra ATS mi comunicò, finalmente, che non ci erano stati nuovi positivi nelle ultime 24 ore” ha comunicato il sindaco Dario Allevi.

Restano così 1129 le persone colpite dal Covid-19 dall’inizio dell’epidemia; mentre sono 43 i ricoverati all’ospedale San Gerardo, di cui solo 4 in terapia intensiva.

SEREGNO

Un guarito in più, e una persona uscita dalla sorveglianza attiva: queste le novità dei dati di oggi, che ci raccontano dunque di 256 seregnesi contagiati da inizio emergenza, di cui 37 decessi, 167 guariti, 52 persone attualmente positive, e 40 persone in sorveglianza attiva.

LESMO

A Lesmo il numero di casi COVID19 ad oggi è di 40*; il numero di decessi è 9; le sorveglianze attive attuali sono 17.

(*Di questi 40, 37 sono risultati negativi al test del secondo tampone, e quindi i casi positivi al momento risultano 3).

CONCOREZZO

L’aggiornamento del sindaco Mauro Capitanio sulla situazione Coronavirus a Concorezzo per motivi tecnici è rimandato a lunedì 1 giugno alle ore 19.15

MUGGIO’

Sono 60 i cittadini guariti che hanno quindi eseguito il doppio tampone risultato negativo, 24 le persone che risultano ancora positive al Covid19, 19 i muggioresi in sorveglianza attiva, mentre i decessi restano 25. La situazione è rimasta invariata rispetto a ieri.

LISSONE

“I giardini sono aperti da tempo, gli altri giochi rimarranno ancora chiusi, anche se c’è la possibilità di aprirli. Perché rimarranno chiusi? I giochi sono molto concentrati di giochi, di strutture e l’accesso dei bambini anche piccoli anche per quelli senza l’obbligo di mascherina da 0 a 6 anni sono sempre state molto forti e molto alte. Quindi la nostra preoccupazione è quella davvero di garantire la salute dei più piccoli la salute dei bambini. Noi siamo pronti per sanificarle, siamo pronti per controllare ma però riteniamo di aspettare ancora 15 giorni per una maggiore sicurezza di tutti, quindi chiediamo la vostra comprensione, potete usare le aree giochi, i bambini possono correre, andare in bicicletta, usare i pattini, camminare, saltare ma non accedere ai giochi. Nastri california: vi preghiamo di non toglierlo perché non è che togliendolo diventa possibile salirci. No il divieto c’è sempre fino al 15 di giugno” spiega il sindaco Concetta Monguzzi.

CESANO MADERNO

A partire da lunedì 1 giugno, per l’accesso ai Cimiteri così come alla Piattaforma Ecologica si torna alle consuete modalità e ai consueti orari di apertura.

Niente più ingressi stabiliti in base all’iniziale del cognome per i Cimiteri o in base alla targa dei veicoli per la Piattaforma Ecologica, misure che si erano rese necessarie nel precedente periodo dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus.

“Si torna alla normalità. Naturalmente bisogna osservare le regole sul distanziamento sociale e sull’utilizzo della mascherina. E’ ancora importante non creare assembramenti per contenere il rischio di contagi” spiega l’amministrazione comunale.

CAVENAGO DI BRIANZA 

Lo sportello CUP presso la Farmacia comunale riaprirà a partire da mercoledì 3 Giugno 2020. L’accesso al servizio sarà contingentato per evitare assembramenti.

SULBIATE 

“In questi giorni stiamo lavorando con le realtà e gli altri enti del territorio per verificare se sarà possibile attivare i centri estivi e come farlo. L’ordinanza di Regione Lombardia nr 555 di venerdì sera riportava alcune indicazioni anche su questo argomento ma siamo in attesa di indicazioni da parte di ATS.
E’ importante ora che le famiglie si attivino per accedere al BONUS BABY SITTING sul portale INPS. Il bonus infatti prevede un contributo fino a 1200 euro. Speriamo a breve di poter essere più precisi”. ha comunicato l‘assessore Valery Bertolini.

VEDANO AL LAMBRO

Il sindaco durante il consiglio comunale ha aggiornato la situazione del paese durante questa seconda fase. Al 28.05.2020 risultano 11 cittadini ancora positivi al Covid-19. “Dall’inizio dell’emergenza abbiamo avuto un numero massimo di 46 casi di cui 35 guariti e 10 purtroppo deceduti. Alle famiglie delle persone decedute sono rivolte le condoglianze più sentite”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi