26 Settembre 2020 Segnala una notizia
Cavaliere al merito della Repubblica, c'è anche l'imprenditore di Bellusco che assunse la moglie del dipendente morto di Covid-19

Cavaliere al merito della Repubblica, c’è anche l’imprenditore di Bellusco che assunse la moglie del dipendente morto di Covid-19

3 Giugno 2020

C’è anche l’imprenditore brianzolo Pietro Terragni nella lista di coloro che oggi sono stati insigniti dal Presidente Sergio Mattarella dellonorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica per il loro impegno durante l’emergenza Coronavirus. Una vicenda, quella che vede protagonista tutta la famiglia Terragni, che mostra il lato più bello e umano del mondo imprenditoriale tipicamente brianzolo.

La storia 

Pietro Terragni, tra i titolari dell’azienda di Bellusco “Lei Tsu, in seguito alla morte per COVID di un dipendente, aveva assunto la moglie, rimasta vedova con tre figli. Il dipendente era Erminio Misani, 54 anni, che lavorava nell’azienda dall’inizio degli anni ’80. Quando la moglie Michela Arlati aveva comunicato la scomparsa del marito, i titolari si erano subito attivati per assumerla. Ha iniziato pochi giorni fa, il 1° giugno.
Pietro Terragni è titolare insieme ai fratelli Benedetto e Cecilia della “Torcitura Lei Tsu S.r.l.”, azienda fondata dal nonno Giuseppe Terragni a Bellusco 66 anni fa, il 25 febbraio 1954.

Il commento di Capitanio e Invernizzi

«La nomina a Cavaliere al merito di Pietro Terragni da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è motivo di orgoglio per tutta Bellusco e la Brianza – ha dichiarato l’Onorevole Massimiliano Capitanio. – Con il suo encomiabile gesto, Terragni e la sua famiglia rappresentano un modello ideale ma per fortuna molto presente in Brianza: quello dell’imprenditore lombardo che ha nel proprio Dna il fare (bene) impresa senza mai rinunciare a umanità e generosità».

I 57 nomi premiati da Mattarella

Il Quirinale ha spiegato che le 57 persone scelte fanno parte di un primo gruppo di cittadini, di diversi ruoli, professioni e provenienza geografica, che si sono particolarmente distinti nel servizio alla comunità durante lemergenza COVID-19. «I riconoscimenti attribuiti ai singoli – si legge nella nota del Quirinale – vogliono simbolicamente rappresentare limpegno corale di tanti nostri concittadini nel nome della solidarietà e dei valori costituzionali».

Le persone insignite di questa onorificenza entreranno a far parte dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, di cui il presidente Mattarella è il capo.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi

Villa Reale chiusa, il Comitato: “Il Consorzio cacci il privato altro che risarcimento!”

Il Comitato del Parco e "La Villa è anche mia" tornano sul tema della parziale chiusura della Reggia di Monza. Raccontando cosa, a loro parere, non è andato bene.

Monza, locale etnico in pessime condizioni igieniche: multe per 10 mila euro

Il cibo veniva scongelato, lavorato e ricongelato più volte: è stato pertanto posto sotto sequestro amministrativo.

Commercio: bando di 100 mila euro per negozi e PMI di Villasanta, Arcore, Macherio, Biassono e Vedano

La domanda può essere presentata entro e non oltre le ore 17.00 del 10 novembre 2020. I fondi sono stati stanziati da Regione Lombardia.

Tumore al pancreas: intervento chirurgico unico nel suo genere a Vimercate

Attualmente la paziente, residente in un comune del vimercatese, è in buone condizioni generali di salute; ha ripreso una discreta capacità di movimento e si alimenta senza particolari criticità.

Il presidente di Assolombarda in visita a tre imprese, eccellenze di Monza e Brianza

Un’occasione importante di ascolto e di confronto, dopo i giorni lunghi e difficili dell’emergenza Coronavirus.