10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza, festa dei remigini al Padre Di Francia. Allevi: "Se si vuole si può"

Monza, festa dei remigini al Padre Di Francia. Allevi: “Se si vuole si può”

12 Giugno 2020

Emozionati, felici, orgogliosi, bellissimi: erano così i bimbi che ieri hanno partecipato alla “festa dei remigini” alla scuola Padre Di Francia.

Fortemente voluto dall’amministrazione comunale, l’ultimo giorno di scuola dei piccoli alunni monzesi si è svolto in sicurezza nel cortile dell’istituto.

“La scuola Padre Di Francia è una delle prime che ha voluto cogliere il mio invito ad organizzare un momento di saluto in presenza per gli alunni che hanno concluso il ciclo formativo in questo particolare anno scolastico. Ho accolto molto volentieri l’invito a condividere con loro questa festa, a dimostrazione che se si vuole si può. È vero, bisogna mantenere le distanze, indossare le mascherine e non ci si può neanche abbracciare, ma si può vivere appieno questa breve cerimonia con i propri amichetti e con le maestre che per tre mesi sono state solo dietro allo schermo di un computer. E conservare in maniera indelebile questo ricordo  per sempre” ha commentato il sindaco Dario Allevi. 

Ed è stato proprio il primo cittadino monzese, qualche settimana fa, a lanciare un accorato appello ai Dirigenti Scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città affinché possano organizzare un momento di ritrovo.

Allevi ha chiesto ai massimi esponenti delle nostre scuole pubbliche e paritarie di favorire questo incontro, dando loro anche la possibilità di poter usufruire di qualsiasi spazio del Comune capace di garantire ogni misura di sicurezza.

(foto: pagina fb Dario Allevi)

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi