06 Luglio 2020 Segnala una notizia
Stadio Sada, l'emergenza Covid proroga la concessione alla Fiamma Monza

Stadio Sada, l’emergenza Covid proroga la concessione alla Fiamma Monza

26 Giugno 2020

L’emergenza sanitaria legata al Covid 19 proroga la concessione per l’utilizzo dello stadio Sada alla società sportiva Fiamma Monza. La struttura, di proprietà del comune di Monza, vedrà la squadra usufruirne almeno per una nuova stagione.

In relazione alla diffusione e al contenimento dell’emergenza epidemiologica, infatti, sono stati emanati provvedimenti normativi che hanno avuto un impatto considerevole, direttamente e indirettamente, sullo svolgimento delle attività sportive, sia agonistiche che amatoriali. Dalla sospensione delle manifestazioni e delle competizioni sportive, a quella delle sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all’interno degli impianti sportivi di ogni tipo: tutti elementi che hanno mandato in crisi il settore generando un clima di profonda incertezza.

L’amministrazione monzese, dunque, ha deciso, almeno sino alla normalizzazione del contesto socio-economico, di predisporre una selezione pubblica per il nuovo affidamento in gestione dell’impianto sportivo di via Guarenti, basata su indicatori affidabili, oltre che su modalità gestionali che consentano di mantenere gli obiettivi sociali.

Da qui la necessità di prorogare, per una stagione sportiva, rinnovabile a due, il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. La proroga prevede l’utilizzo da parte del Fiamma Monza dell’impianto sportivo agli stessi patti, oneri e condizioni.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

Covid, un nuovo decesso a Seregno. La 38esima vittima da inizio emergenza

Il Coronavirus miete una nuova vittima a Seregno, la 38esima da inizio emergenza. A commentare la triste notizia è il sindaco Alberto Rossi. 

Brugherio, cresce il numero delle sorveglianze attive. Troiano “Non abbassate la guardia”

Nella giornata di ieri la provincia di Monza e Brianza ha registrato 5 nuovi casi positivi al Coronavirus. Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dal sindaci brianzoli.

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 6 luglio

Sono 111, di cui 76 a seguito di test sierologici e 23 'debolmente positivi', i nuovi contagi Covid in Lombardia.

Arcore, da Elisabetta Baggio a “Leli Neeraja” per amore della danza indiana

L'arcorese, insegnante di danza orientale e di yoga, trascorre ogni anno tre mesi in Rajastan per studiare una danza classica originaria dell'Orissa.

Effetto Covid sul gradimento in politica: Dario Allevi sale, Attilio Fontana scende

L'emergenza Coronavirus investe la politica locale. Sindaci e governatori, passato il peggio, si trovano ora a fare i conti con le percezioni dei cittadini.