13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza, la terapia intensiva del San Gerardo è Covid free. L’aggiornamento dei sindaci

Monza, la terapia intensiva del San Gerardo è Covid free. L’aggiornamento dei sindaci

28 Giugno 2020

Nella provincia di Monza e Brianza dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19 si contano 5.759 (+5) pazienti positivi.

Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dai sindaci brianzoli (ricordiamo che non tutti i primi cittadini forniscono quotidianamente il resoconto dei dati).

MONZA

“ATS ci ha comunicato che, anche oggi, sono zero i nuovi contagi registrati a Monza nelle ultime ventiquattro ore. Un’altra importante buona notizia arriva dal nostro Ospedale San Gerardo che, per la prima volta dopo mesi di emergenza, non ha più neppure un paziente in terapia intensiva per Covid 19 ed i ricoverati nel reparto malattie infettive sono scesi a una sola cifra: 9 per l’esattezza in tutto il nosocomio cittadino. Insomma constatiamo un trend in discesa e questo ci conforta molto, continuiamo però a mantenere la massima prudenza visto anche quello che sta accadendo in questi giorni in altre zone del Paese” ha detto il sindaco Dario Allevi.

SEREGNO

“Sta per iniziare il primo fine settimana in cui sono aperti anche castelli e velieri nei parchi della città! Dopo aver riaperto alcune settimane fa (primi nella provincia) i giochi individuali, abbiamo riaperto da qualche giorno anche i giochi grandi, che saranno sottoposti anch’essi a sanificazione quotidiana” ha comunicato il sindaco Alberto Rossi.

261 i seregnesi risultati positivi al tampone da inizio emergenza, di cui 211 (+3) guariti. Rimanendo 37 i decessi, sono 13 (-3) le persone attualmente positive. Ci sono anche 9 (-5) persone al momento in isolamento domiciliare.

MUGGIO’

“Sono 70 i nostri concittadini guariti che hanno quindi eseguito il doppio tampone risultato negativo, 19 le persone che risultano ancora positive al Covid19, 3 i muggioresi in sorveglianza attiva, mentre i decessi restano 25” ha detto il sindaco Maria Fiorito.

CARUGATE

Nelle ultime settimane la situazione è decisamente migliorata nelle ultime settima solo 3 nuovi casi con sintomi blandi. Solo una persona è in ospedale e chi oggi è in quarantena è prossimo alla fine del periodo di sorveglianza attiva

“Il contesto a Carugate è di una malattia sotto controllo. Dobbiamo però stare attenti perchè come è ben noto in Italia si sono sviluppati nuovi focolai e attivate nuove zone rosse. Invito pertanto tutti a mantenere la prudenza, indossare le mascherine tenere la distanza di sicurezza” ha detto il sindaco.

LISSONE

“Zero nuovi contagi, zero nuovi decessi, 15 le persone in sorveglianza attiva” queste le buone notizie comunicate dal sindaco Concetta Moguzzi. Il primo cittadino ha rinnovato il suo invito a mantenere i comportamenti virtuosi per evitare nuovi contagi.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi