09 Maggio 2021 Segnala una notizia
Covid: a Monza e Brianza 5.731  positivi. L’aggiornamento dei sindaci

Covid: a Monza e Brianza 5.731 positivi. L’aggiornamento dei sindaci

22 Giugno 2020

Nella provincia di Monza e Brianza dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19 si contano 5.731 (+4) pazienti positivi.

Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dai sindaci brianzoli (ricordiamo che non tutti i primi cittadini forniscono quotidianamente il resoconto dei dati).

MONZA 

“Anche ieri ATS ci ha confermato che i nuovi contagi sono zero in città” ha detto il sindaco Dario Allevi

SEREGNO

I seregnesi positivi al tampone da inizio emergenza sono sempre 261. I guariti sono 207, gli attualmente positivi 17, con 26 persone in sorveglianza attiva.

È cominciata l’estate e coi bilanci che si fanno all’inizio di una nuova stagione, è importante pensare alla scuola appena finita. Molti ragazzi hanno concluso un ciclo, senza potersi salutare, senza condividere la fine di un importante traguardo. Ci abbiamo pensato tanto perchè prima di tutto è importante salvaguardare la salute e la sicurezza di tutti voi e dopo aver fatto sopralluoghi e tutte le verifiche del caso, sono davvero felice di annunciare che sabato e domenica prossimi, il 27 e il 28 in Auditorium, accoglieremo i ragazzi di quinta elementare per un momento di festa, per salutare insieme la fine di un anno scolastico che ha cambiato la didattica e il modo di fare scuola ma soprattutto ha dimostrato quanto grandi siete voi ragazzi! Gli uffici stanno organizzando l’evento tramite le scuole dunque sarete contattati direttamente e non serve prenotarsi” ha detto il sindaco Alberto Rossi.

 MUGGIO’

“I numeri di ieri: sono 68 i nostri concittadini guariti che hanno quindi eseguito il doppio tampone risultato negativo, 20 le persone che risultano ancora positive al Covid19, 12 i muggioresi in sorveglianza attiva, mentre i decessi restano 25” ha comunicato il sindaco Maria Fiorito.

LESMO

A Lesmo il numero di casi COVID19 ad oggi è di 45*; il numero di decessi è 9; le sorveglianze attive attuali sono 7. “*Di questi 45, 44 sono risultati negativi al test del secondo tampone, e quindi risulta un solo caso positivo al momento” ha detto il sindaco Roberto Antonioli.

BRUGHERIO

“La scorsa settimana abbiamo avuto 3 nuovi casi di positività, che portano il totale a 222; il numero totale delle persone guarite sale invece a 189. Diminuisce anche il numero delle persone in sorveglianza attiva, arrivato ora a 24. Sono quindi 33 a ieri le persone ancora alle prese con il coronavirus nella nostra città, e di queste molte semplicemente attendono un tampone per arrivare a certificare la negatività – ha spiegato il sindaco Marco Troiano – A questo proposito, avrete forse letto che nei giorni scorsi l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato delle nuove linee guida provvisorie, dove non è più raccomandato il doppio tampone negativo per certificare la fine della malattia, ma criteri che calcolano i giorni senza sintomi, in forma diversa per i pazienti sintomatici o per quelli asintomatici. Il Ministro della Salute ha quindi chiesto un nuovo approfondimento al comitato tecnico scientifico, “fermo restando il principio di massima precauzione che ci ha guidato finora”. E quindi permettetemi ancora una volta, prima di chiudere, di ricordarvi ancora una volta le “regole” di prudenza, attenzione e responsabilità verso se stessi e verso gli altri: obbligo di portare la mascherina all’aperto, igienizzazione delle mani, restare a distanza” ha concluso Troiano.

BERNAREGGIO

Il numero dei cittadini positivi resta stabile, così come i decessi. 55 i guariti, 10 le persone in sorveglianza attiva. “La situazione fa ben sperare ma non dobbiamo dimenticare di adottare la massima prudenza e di indossare le mascherine” ha detto il primo cittadino.

CONCOREZZO

Sono state riaperte le aree gioco su tutto il territorio comunale. Le strutture dedicate ai bambini sono sottoposte a operazioni di pulizia come previsto dalle attuali normative.
“Ricordiamo che occorre mantenere le distanze tra persone di almeno un metro e igienizzare spesso le mani. E’ consentito l’accesso a un solo accompagnatore per bambino. L’obbligo della mascherina è per i maggiori di 6 anni. Fino al 25 giugno sono vietati i giochi di squadra con possibilità di contatto” questa la comunicazione diramata dal comune.

VIMERCATE 

Questa mattina il deputato Massimiliano Capitanio ha svolto una visita di routine all’ospedale di Vimercate per portare all’attenzione della direzione alcune criticità del territorio. “Ogni giorno vengono fatti in media 30 tamponi in un percorso protetto all’aperto. I positivi da diversi giorni sono zero. Bene!” ha commentato Capitanio.

 

 

 

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi