06 Luglio 2020 Segnala una notizia
Concorezzo d’Estate: al via la tradizionale kermesse in tutta sicurezza

Concorezzo d’Estate: al via la tradizionale kermesse in tutta sicurezza

26 Giugno 2020

Riprende, in presenza, la vita culturale di Concorezzo con le iniziative della tradizionale kermesse che ogni anno viene organizzata in città: Concorezzo d’Estate. Si tratta di una versione obbligatoriamente rivoluzionata per poter ottemperare alle indicazioni normative in vigore in ambito sanitario. Gli eventi saranno tutti a ingresso libero e si terranno in piazza della Pace a partire da giovedì 2 luglio.

Quattro appuntamenti del programma (“Le donne del jazz”, “Cambiamento climatico e impatto sulla società” e l’edizione young del “Palcoscenico sotto le stelle”), rientrano nel progetto “#giovaniinvilla” sostenuto dal bando di Regione Lombardia “La Lombardia è dei giovani”. Questi eventi vedono la partecipazione di giovani concorezzesi che si sono distinti nel mondo della musica, del teatro o nell’ambito scientifico come la bassista Marilena Montarone, il meterologo Matteo Villa e le compagnie teatrali nell’ambito di “Palcoscenico sotto le stelle”.

“Con grande soddisfazione presentiamo il calendario 2020 della tradizionale kermesse concorezzese – ha commentato l’assessore alla Cultura Gabriele Borgonovo -. Abbiamo riprogrammato in poche settimane gli eventi sulla base delle indicazioni e delle normative nell’ambito della sicurezza sanitaria in vigore. E’ stato un lavoro intenso e portato avanti con grande senso di responsabilità dagli uffici comunali così da garantire ai concorezzesi degli appuntamenti di grande qualità a cui poter assistere in totale sicurezza. La cultura a Concorezzo non si è mai fermata, nemmeno nel pieno della pandemia. Abbiamo organizzato alternative online agli eventi tradizionali ma, certamente, apprestarci ad assistere di persona a concerti, conferenze e spettacoli teatrali rappresenta un momento importante ed emozionante per tutti noi. Abbiamo scelto di organizzare gli eventi in piazza della Pace per poter garantire le distanze di sicurezza e tutti gli standard richiesti. Per questo motivo, purtroppo, il servizio di tavola calda non sarà disponibile. Si tratta di un sacrificio che non era evitabile proprio per questioni normative. Estendo l’invito ai concorezzesi a partecipare alle iniziative per vivere insieme questo primo ritorno a una nuova normalità anche in ambito culturale”.

Il programma

Giovedì 2 luglio, ore 21.30
Concerto/spettacolo MIA SORELLA…EDITH PIAF
La vita, gli amori, le canzoni della più grande interprete francese vista con gli occhi della sorella Simone.
La sua leggenda si lega indissolubilmente alla splendida “La vie en rose” ma anche al periodo storico in cui mosse i primi passi della carriera, diventando il simbolo della musica negli anni tremendi della seconda guerra mondiale. Uno spettacolo che racconta la storia di Edith Piaf tra successo e fragilità, con brani tratti dai diari della sorella, le lettere, le interviste e l’interpretazione delle sue canzoni più belle.

Spettacolo a cura dell’Associazione Mnemosyne
Cantante: Elena d’Angelo
Fisarmonica: Marco Valenti
Attrici: Mara Gualandris e Francesca Bernardi
Testi elaborati da Ettore Radice

 

Sabato 4 luglio, ore 21.30
Concerto LE DONNE DEL JAZZ

Il volto femminile del jazz con le grandi interpreti che ne hanno fatto la storia. Da Ella Fitzgerald a Billie Holiday fino a Esperanza Spalding, nuova promessa e vincitrice del prestigioso Grammy Award nel 2013. Non poteva mancare un omaggio anche alle splendide voci italiane, da Ornella Vanoni a Karima. La cantante Celeste Castelnuovo ci trasporterà nel magico mondo del jazz accompagnata da Marilena Montarone, apprezzata musicista concorezzese.

Cantante: Celeste Castelnuovo
Musicisti: Lorenzo Livraghi, Marilena Montarone, Fabrizio Ferrara

 

Mercoledì 8 luglio, ore 21.30
Conferenza CAMBIAMENTO CLIMATICO E IMPATTO SULLA SOCIETA’
Il cambiamento climatico, ormai confermato da dati inconfutabili, ha come conseguenza l’aumento delle temperature e il notevole incremento degli eventi meteo-climatici estremi. Una variazione del clima rapida e intensa è capace di influenzare fortemente anche la società e la vita di tutti i giorni: la salute, l’economia, i comportamenti sociali e gli equilibri geo-politici. Andrea Giuliacci, uno dei meteorologi più amati  della tv e Matteo Villa, concorezzese e docente di meteorologia presso gli istituti aeronautici di Bergamo e Grottammare, proporranno un approfondimento su una delle minacce più gravi del nostro tempo con un focus su come sono cambiati gli eventi meteorologici estremi (alluvioni, nubifragi, tornado e ondate di caldo) in Lombardia e nella provincia di Monza e Brianza.

Relatori: dr. Andrea Giuliacci e dr. Matteo Villa

  

Sabato 11 luglio, dalle ore 20.30
“UNA BUONA NOTTE CON LA BIBLIOTECA”

Ore 20.30
Incontro con l’autrice LA PAURA DENTRO
In questo romanzo d’altri tempi che attinge dal romanticismo e dal verismo, “la scrittrice esprime in pieno la bellezza della propria scrittura con i delicati tratteggi dei buoni sentimenti, in quello che rappresenta l’Eden dei suoi valori morali”.
Presentazione del libro “La paura dentro” in presenza dell’autrice, Mariella Bernio.

ore 21.30
Incontro con gli autori
GIUGNO
Da un collettivo di giovanissimi sceneggiatori, un romanzo d’esordio straordinario, folle e commovente, che affronta tematiche universali con leggerezza e ironia, e ha tutto il potenziale per diventare il simbolo di una generazione. Presentazione del libro “Giugno” in presenza degli autori Paolo Bontempo e Gianluca Dario Rota.

ore 22.30
Concerto TAGUA
I Tagua propongono sonorità originali, una fusione di stampo rock a tratti dark a tratti indie che ha nella forza evocativa delle melodie, nel vigoroso incedere di basso e batteria e nell’intensa presenza della frontwoman femminile i propri punti di forza. L’attuale formazione è composta da Emanuela Valsecchi (voce e autrice dei testi), Paolo De Feudis (chitarre) e Andrea Altini (basso). “Sincronisia” è il loro ultimo disco.

 

Venerdì 17 luglio, ore 21.30
Concerto/spettacolo MUSICA DA RIPOSTIGLIO
Si chiamano Musica da Ripostiglio, perché  “da camera” gli sembrava eccessivo. Sono in quattro e danno spettacolo, facendo divertire il pubblico con un repertorio a metà strada tra lo scanzonato e l’impegnato, tra l’inedito e il citato. Una singolare proposta, quella dei Musica da Ripostiglio che spazia tra canzoni originali e classici italiani (Conte, Carosone, Celentano), in un’atmosfera tipicamente retrò che si tinge di influenze gitane e francesi, confluisce in sirtaki greci, fino ad impregnarsi di profumi tangheggianti, walzer e boleri, con un accurato lavoro sui testi, originali e irriverenti.

Cantautore: Luca Pirozzi
Chitarra: Luca Giacomelli
Contrabbasso: Raffaele Toninelli
Batteria e percussioni: Emanuele Pellegrini
 

Mercoledì 22 luglio, ore 21.30
Concerto LADY DILLINGER SWING BAND
Quello che li ha ispirati è stato il mito di John Dillinger, rapinatore e nemico pubblico numero uno, ma anche inguaribile romantico, al punto di rischiare la propria libertà per rivedere la propria bella. Ma la Lady Dillinger Swing Band ha deciso che avrebbe fatto swing e che lo avrebbe fatto a modo suo, con un repertorio che potesse somigliargli, che potesse essere veramente la musica delle sue radici. A cominciare dalla lingua. Infatti, lo swing che suonano è rigorosamente in italiano. E’ quello di Natalino Otto, di Fred Buscaglione, del Quartetto Cetra e del Trio Lescano, prendendo il meglio della tradizione musicale italiana dagli anni 30 agli anni 60.

Voce: Celeste Castelnuovo
Sax tenore: Piergiorgio Elia
Chitarra: Simone Fedetto
Contrabbasso: Raffaele Romano
Batteria: Paolo Zucchetti
Tromba: Giancarlo Mariani
Trombone: Alberto Bollettieri

  

Venerdì 24 luglio, ore 21.30
Concerto WANGY BLUES MACHINE 26TH ANNIVERSARY LIVE SUMMER PARTY
Wangy Blues Machine e’ una rock ‘n roll, soul band “Made in Concorezzo”. La band propone riletture dei classici di Soul e Rock’n Roll in uno spettacolo coinvolgente carico di ritmo, di melodia e di divertimento. Nel corso della serata si alterneranno sul palco musicisti che hanno fatto parte della band nel corso degli anni di attività. Lo stile e il groove che caratterizzano la band e’ contaminato dalle varie esperienze dei musicisti che la compongono, capaci di alternare e mescolare brani di travolgente energia a pezzi soul d’atmosfera.
Superato il traguardo dei 25 anni di attività, la band festeggia con un concerto nella piazza cittadina insieme al suo affezionato pubblico.

Voce: Rossana Pica e Vissia Trovato
Chitarra e voce: Claudio Brambilla
Basso: Maurizio Giardini
Tastiere e voce: Riccardo Lazzeroni
Batteria: Marcello Mariani

 

“CONCOREZZO PALCOSCENICO SOTTO LE STELLE YOUNG”
In collaborazione con la Compagnia Drammatica Concorezzese


Venerdì 11 settembre, ore 21.30
Spettacolo teatrale con la compagnia “Filodrammatica Orenese Giovani”
“SEGRETI DI FAMIGLIA”
Lo spettacolo “Segreti di famiglia” è tratto dalla piece teatrale “Agosto, foto di famiglia” vincitore del premio Pulitzer nel 2008 a cui è ispirato anche il film “I segreti di Osage County”. Un racconto affascinante dalle tinte drammatiche che vede l’anziana Violet riunire  tutta la famiglia nella grande casa in Oklahoma poiché il marito è misteriosamente scomparso. L’occasione diventa subito un pretesto per far emergere vecchi rancori e rivelare agghiaccianti segreti per anni sapientemente celati. Gli attori si confrontano con un testo duro e crudele, dando vita a personaggi che, nel bene e nel male, non potranno lasciare indifferenti.

Regia: Fabrizio Perrone

  

Venerdì 18 settembre, ore 21.30
Spettacolo teatrale con la compagnia “Mucche Grosse” “BRIANZA COL TALENT”                                        Tre ragazze in competizione tra loro, tre caratteri che si confrontano, si sfidano e si raccontano. Tutte sognano una vittoria che cambi loro la vita, convinte che questa sia l’unica possibilità che il mondo offrirà mai loro. Le concorrenti sono disposte a tutto: rendere pubblica la loro vita privata, essere spietate con le rivali, abbassarsi a qualsiasi umiliazione perchè ciò che davvero conta è vincere. In realtà il disegno di cui fanno parte è inevitabilmente misero, scalcinato, e si intuisce fin da subito che vincitori e vinti si troveranno infine accomunati da un identico destino fatto di disillusione e amarezza. Ancora una volta il sarcasmo e l’ironia sono armi potenti per sottrarsi a meccanismi pericolosi, per rivendicare il diritto a qualcosa di meglio di una gara per entrare nell’Olimpo dei fortunati. La vita e le aspirazioni di una ragazza non dovrebbero diventare spettacolo ma essere accompagnate e coltivate.

Regia: Lorenzo Monguzzi

 

GODITI LO SPETTACOLO IN TUTTA SICUREZZA

Aiutaci a garantire il rispetto delle norme di prevenzione Covid – 19

– Si potrà assistere agli spettacoli solo da seduti, al posto assegnato al momento dell’ingresso in piazza fino all’esaurimento della capienza massima prevista.

– L’accesso a piazza della Pace sarà possibile solo dal varco di via Repubblica.

– Presentati con anticipo rispetto all’orario di inizio degli spettacoli e indossa la mascherina. Ti verrà controllata la temperatura prima di poter prendere posto e saranno messi a disposizione appositi gel per igienizzare le mani.

– I posti a sedere saranno adeguatamente distanziati come da disposizioni di legge.

– Per il deflusso del pubblico al termine dello spettacolo segui le indicazioni che verranno fornite sul posto dalla Protezione Civile.

Foto repertorio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Covid, un nuovo decesso a Seregno. La 38esima vittima da inizio emergenza

Il Coronavirus miete una nuova vittima a Seregno, la 38esima da inizio emergenza. A commentare la triste notizia è il sindaco Alberto Rossi. 

Brugherio, cresce il numero delle sorveglianze attive. Troiano “Non abbassate la guardia”

Nella giornata di ieri la provincia di Monza e Brianza ha registrato 5 nuovi casi positivi al Coronavirus. Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dal sindaci brianzoli.

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 6 luglio

Sono 111, di cui 76 a seguito di test sierologici e 23 'debolmente positivi', i nuovi contagi Covid in Lombardia.

Arcore, da Elisabetta Baggio a “Leli Neeraja” per amore della danza indiana

L'arcorese, insegnante di danza orientale e di yoga, trascorre ogni anno tre mesi in Rajastan per studiare una danza classica originaria dell'Orissa.

Effetto Covid sul gradimento in politica: Dario Allevi sale, Attilio Fontana scende

L'emergenza Coronavirus investe la politica locale. Sindaci e governatori, passato il peggio, si trovano ora a fare i conti con le percezioni dei cittadini.