10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Avvoltoio dell'emergenza sanitaria: arrestato finto rappresentante di mascherine

Avvoltoio dell’emergenza sanitaria: arrestato finto rappresentante di mascherine

10 Giugno 2020

Scoperta una truffa online legata al commercio di mascherine con elevata protezione, tipo FFP3, ordita da un cittadino italiano 30enne, A.G., residente a Torino. Nei confronti dell’uomo, accusato di truffa aggravata, i Carabinieri della Stazione CC di Brugherio (MB), nella mattinata di oggi, 10 giugno 2020, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Monza, Dott.ssa Centonze, su richiesta del Procuratore F.F. della Procura della Repubblica, presso lo stesso Tribunale, Dott.ssa Massenz.

Il 30enne aveva messo in vendita su un noto sito di e-commerce tra privati, centinaia di mascherine FFP3. Fingendo di averne disponibilità e presentandosi proprio come commerciante e rappresentante di D.P.I., è riuscito a far cadere nella sua trappola, una società di Cologno Monzese di infissi e arredi, la quale non ha esitato a inviare al truffatore un bonifico di circa 800 euro per l’acquisto di una fornitura di 200 mascherine.

L’attività investigativa condotta prevalentemente con mezzi informatici, subito dopo la presentazione della denuncia, in piena fase pandemica del Covid-19, ha permesso di risalire alle movimentazioni di denaro, provento illecito dell’attività illecita, tracciandone il conto corrente. L’analisi delle immagini di videosorveglianza di alcuni sportelli ATM di Torino, in particolare quello di Piazza Adriano, ha invece permesso di individuare il truffatore, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, mentre procedeva al ritiro e prelievo del contante.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi