29 Settembre 2020 Segnala una notizia
Parcheggi a Monza, approvate le sperimentazioni per gli abbonamenti in 5 parking della città

Parcheggi a Monza, approvate le sperimentazioni per gli abbonamenti in 5 parking della città

22 Maggio 2020

Lo scorso 30 aprile la giunta comunale del capoluogo ha approvato in via sperimentale i nuovi abbonamenti e le convenzioni per i parcheggi auto, gestiti dalla società “Monza Mobilità”. Un piccolo-grande cambiamento che residenti, pendolari e cittadini monzesi aspettavano da tempo, anche prima dell’emergenza Coronavirus. L’abbonamento, pensato nelle modalità lunedì-sabato o quindicinale, riguarderà 5 aree parking e avrà un costo compreso tra i 10 e i 30 euro.

I parcheggi coinvolti

Dopo aver rilevato la mancanza di tariffe di abbonamento settimanale nel bouquet tariffario attualmente in vigore e spinta da numerose richieste pervenute dai cittadini, Monza Mobilità, l’Srl 100% comunale che gestisce le aree di sosta a pagamento su strada e alcuni parcheggi in struttura nella città di Monza, ha ritenuto opportuno proporre l’istituzione di forme di abbonamento che potessero venire incontro alle esigenze manifestate.

Sono in tutto 5 i parcheggi cittadini coinvolti nella sperimentazione approvata dalla giunta Allevi: i parking di Piazza Castello e Monza Sobborghi e i 3 interrati di via Pellettier, via Volta e in via Martiri delle Foibe. Per ognuno di questi sono state proposte tariffe settimanali e quindicinali e per il parcheggio di via Volta, anche un utilizzo ad hoc  al costo di 50 euro nei giorni feriali dalle ore 20.00 alle ore 8.00 e nei giorni festivi h24.

Le tariffe nel dettaglio

In Piazza Castello i posti soggetti ad abbonamento saranno 70 in tutto, al costo di 15 e 30 euro rispettivamente per la tariffa settimanale e quindicinale. Stessa somma anche in via Pellettier, via Volta e in via Martiri delle Foibe, rispettivamente 10, 15 e 20 posti. I 40 stalli disponibili per l’abbonamento a Monza Sobborghi costeranno 10 euro nell’opzione settimanale e 20 euro nell’opzione quindicinale.

E’ stato valutato, inoltre, anche di adeguare le tariffe presenti nelle zone vicine ai 5 parcheggi con abbonamento. Nel dettaglio le variazioni riguarderanno solo la tariffa minima, cioè quella applicata per soste di 30 minuti. In via Prina, Parravicini e Volta verrà abbassata da 0,80 a 0,60 euro, nell’autosilo di via Pellettier alzata da 0,60 a 0,80 euro, mentre per Monza Sobborghi e Martire delle Foibe verrà introdotta per la prima volta, rispettivamente a 0,60 euro e 0,80 euro per 30 minuti.

Gli abbonamenti saranno assegnati sulla base del criterio temporale, attraverso una procedura gestita interamente online sul sito di Monza Mobilità, a favore di coloro che effettueranno per primi l’operazione di accreditamento, di settimana in settimana, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Attualmente, ci risulta che il tasto “acquista abbonamento” sia già presente sul sito, ma che la vendita è ancora ferma “per valutazioni di coerenze amministrative e per un allineamento della tariffazione tra i differenti parcheggi, per garantire un principio di rotazione nell’utilizzo degli stessi”.

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi

Villasanta, classe in quarantena alla scuola Fermi. Si tratta di una terza.

Gli ultimi dati ufficiali (del 20 settembre) riferiscono 12 persone contagiate da Coronavirus in città.

Brugherio, ritrovata piastrina della Seconda Guerra Mondiale: si cercano gli eredi di Salvatore Svanoni

Si tratterebbe di Salvatore Svanoni, nato a Monza nel 1919 da Francesco Svanoni e Vavassori Anna. Adesso inizia la sfida più difficile: rintracciare la famiglia.

Nuovo evento enogastronomico a Morbegno: Degusta Morbegno – Fuori Cantina 2020

Disponibili tre tipologie di percorsi: la tradizione nel piatto, 6 calici in convento, vini bianchi a palazzo.

Arcore, lavori pubblici: a ottobre la chiusura di tre grandi cantieri

verrà terminata la vasca volano di Bernate, la rotonda di via Monte Rosa e di via Croce.

Intervista ad Andrea Tagliabue, l’agricoltore brianzolo premiato per la “Marmellate del banchiere”

Premiato da Coldiretti con gli Oscar green per le sue “Marmellate del Banchiere”, un prodotto unico ed innovativo.