07 Luglio 2020 Segnala una notizia
L'appello di Musicamorfosi: "cerchiamo pickup o mezzi scoperti per portare in giro la musica"

L’appello di Musicamorfosi: “cerchiamo pickup o mezzi scoperti per portare in giro la musica”

27 Maggio 2020

“Hai una cabrio, un pickup, un furgone scoperto, un apecar, un trattore con rimorchio o un altro mezzo simile? Ti piace la musica e segui i nostri festival? Prestaci il tuo mezzo e vieni con noi quest’estate a portare in giro la Musica Mobile“.

E’ questo l’appello di Musicamorfosi per ricercare qualsiasi mezzo scoperto che possa portare, in questo periodo di emergenza Covid-19, la musica direttamente “sotto casa” delle persone evitando assembramenti.

“Pensiamo che la Musica Mobile sia un’ottima soluzione per tornare, in tutta sicurezza, per le strade, le piazze, i cortili, i parchi e le città – commentano gli organizzatori di Musicamorfosi -. Dobbiamo portarla a tutti, perchè è necessaria, come il cibo. L’estate 2020 ci vedrà impegnati, speriamo, in concerti itineranti, carrozzoni musicali, fanfare viaggianti su e giù fra Milano, Monza e la Brianza”.

Per maggiori informazioni: chiama o scrivi al numero WhatsApp 3314519922
Per inviare subito la candidatura visita il sito www.musicamorfosi.it

Foto da locandina Musicamorfosi

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 6 luglio

Sono 111, di cui 76 a seguito di test sierologici e 23 'debolmente positivi', i nuovi contagi Covid in Lombardia.

Covid, un nuovo decesso a Seregno. La 38esima vittima da inizio emergenza

Il Coronavirus miete una nuova vittima a Seregno, la 38esima da inizio emergenza. A commentare la triste notizia è il sindaco Alberto Rossi. 

Brugherio, cresce il numero delle sorveglianze attive. Troiano “Non abbassate la guardia”

Nella giornata di ieri la provincia di Monza e Brianza ha registrato 5 nuovi casi positivi al Coronavirus. Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dal sindaci brianzoli.

Arcore, da Elisabetta Baggio a “Leli Neeraja” per amore della danza indiana

L'arcorese, insegnante di danza orientale e di yoga, trascorre ogni anno tre mesi in Rajastan per studiare una danza classica originaria dell'Orissa.

Asfalti Brianza, la perizia del Comune: “L’attività è insalubre (di prima classe)”

Megafono dei residenti è anche il Comitato Sant'Albino, che ha analizzato la perizia nel dettaglio. "L'azienda non può più stare vicino ai centri abitati", ci spiegano.