16 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza, controlli anti assembramento: denunciato un 30enne irregolare sul territorio

Monza, controlli anti assembramento: denunciato un 30enne irregolare sul territorio

13 Maggio 2020

Nuovi controlli, nella giornata di lunedì 11 maggio 2020, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Monza unitamente a una Squadra del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia, finalizzati alla verifica dell’applicazione delle misure imposte dai decreti governativi anti Covid-19. I militari hanno denunciato, al termine dell’attività, un soggetto straniero irregolare e sanzionato amministrativamente altre sette persone.

Le pattuglie sono intervenute nel pomeriggio, presso i giardini di Via Artigianelli, provvedendo a effettuare dei controlli approfonditi sui soggetti presenti. E’ qui che un uomo nigeriano di 30 anni, irregolare sul territorio, è stato denunciato per violazione della normativa sugli stranieri.

Tutti gli altri soggetti fermati sono stati sanzionati amministrativamente, in quanto avevano costituito un assembramento in luogo pubblico, condizione espressamente vietata dai decreti governativi.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi