10 Agosto 2020 Segnala una notizia
Lavori al via per la pista ciclabile “Brumosa”. Collegherà Monza con Brugherio

Lavori al via per la pista ciclabile “Brumosa”. Collegherà Monza con Brugherio

26 Maggio 2020

Il cantiere per realizzare “Brumosa”, la pista ciclabile che collegherà Monza con Brugherio, è iniziato ieri con il picchettamento del tracciato.

L’acronimo, che sta per “Brugherio Monza Sostenibilità Ambientale”, sintetizza l’obiettivo ultimo dell’intervento, nato dalla partecipazione dell’amministrazione comunale ad un finanziamento regionale POR-FESR sulla mobilità ciclistica per promuovere nuove connessioni ciclabili urbane.

I lavori sono partiti ieri da Brugherio, dove sono previste le opere edili più impattanti in termini di scavi e movimenti di terra, anche per non interferire sulla viabilità di via Buonarroti, l’importante arteria interessata da un cantiere di Brianzacque in queste settimane.

“Quest’opera rappresenta un tassello importante degli investimenti in corso sul fronte della mobilità dolce – spiega il Sindaco Dario Allevi– Dopo il cantiere già avviato per la ciclabile in via Borgazzi, il bando sui monopattini e la posa delle nuove rastrelliere per le bici lavoriamo ora su questo importante collegamento, per offrire alternative valide e green anche per gli spostamenti intercomunali”.

“Il prossimo step sarà l’avvio della gara per la pista ciclabile su via Enrico Fermi, nel tratto compreso tra via Buonarroti e via Montesanto, oltre al collegamento con il cavalcavia di via Aquiliea per la connessione con la ciclabile già presente su viale Campania: completeremo così un anello strategico per la mobilità dolce, una sorta di “circonvallazione ciclabile”, annuncia l’Assessore alla Mobilità Federico Arena.

L’itinerario previsto è: via Correggio – via Tiepolo-via Foscolo – via Buonarroti – viale Fermi – via Montesanto – viale Campania – viale Lombardia – viale Cesare Battisti. Proprio su viale Cesare Battisti a fine giugno partirà la riqualificazione della segnaletica verticale e orizzontale oltre all’adeguamento normativo degli attraversamenti ciclabili.

Tempi e costi. Il cronoprogramma prevede lavori per 270 giorni, pertanto il cantiere potrà terminare nei primi giorni del 2021. I lavori, per un totale di circa 700.000 euro, sono cofinanziati per il 67% da Regione Lombardia nell’ambito del POR-FESR 2014-2020. La restante parte delle risorse è stata individuata dai Comuni di Monza e di Brugherio.

Il progetto. Il progetto prevede il collegamento tra la ciclabile esistente su via Buonarroti all’altezza di via Veronese con una pista ciclabile in Brugherio, attraverso un percorso bidirezionale che garantisce la sicurezza ai ciclisti su un asse viario particolarmente trafficato soprattutto da mezzi pesanti, comprese le vie Monte Grappa, Carnia, Marconi e Fermi.

Oltre alla pista ciclabile vera e propria, il progetto prevede anche intersezioni ciclabili semaforizzate, attraversamenti ciclopedonali segnalati con illuminazione e gli opportuni incroci in corrispondenza dell’intersezione con il percorso sul canale Villoresi.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Lutto nel calcio brianzolo: Pol. Di Nova piange il suo allenatore Gianluca De Martino

Fatale un malore per il neo coach brianzolo. Oltre nel mondo dello sport, De Martino era noto e stimato anche nel campo della ristorazione: era infatti titolare di un ristorante a Carate Brianza. 

Intervista al sindaco di Monza, Dario Allevi: “Credo nei monzesi e nella loro grande forza di volontà”

In prima linea durante l'emergenza Covid, il sindaco di Monza Dario Allevi ha raccontato alla nostra redazione le fasi più delicate vissute durante la pandemia.

Brugherio, infortunio sul lavoro: 45enne perde la falange di una mano

Un 45enne, per un infortunio sul lavoro, ha subito l'amputazione della 3° falange dell'indice della mano destra.

Lissone, pacco dono per i nuovi nati: le famiglie ritirano il kit in farmarcia

I kit Pacco dono, già disponibili nelle 4 LloydsFarmacie di Lissone, potranno essere ritirati dalle famiglie previa presentazione della lettera ricevuta da parte del Comune.

Limbiate, posti auto triplicati e area cani a Villaggio dei Giovi

Altra importante opera pubblica a Villaggio Giovi: parcheggi triplicati e area cani con la riqualificazione del pacchetto Pellico/Missori/Piemonte.