25 Ottobre 2020 Segnala una notizia
Invisimask: le innovative mascherine trasparenti per tornare a sorridere

Invisimask: le innovative mascherine trasparenti per tornare a sorridere

15 Maggio 2020

Una storia di successo quella di Davide, che con Creda, la sua azienda, ha trovato la soluzione ad una delle criticità nate con l’emergenza Covid e legata all’uso delle mascherine; utili per prevenire la diffusione del contagio, le mascherine coprono quasi totalmente il volto; con Invisimask Davide ha “umanizzato” la mascherina. Infatti la particolarità di questo dispositivo è la sua trasparenza; con la sua forma ergonomica e il materiale morbido con la quale è realizzata, si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di viso, lasciando la possibilità di mostrare i lineamenti, le espressioni; Invisimask consente di leggere il labiale ed quindi l’uso diventa fondamentale per chi ha contatti con il pubblico, in ambienti di lavoro rumorosi e per i non udenti.

Le peculiarità

Oltre alla trasparenza sono molti i vantaggi della nuovissima Invisimask; si parte dal prezzo davvero competitivo: ogni mascherina costa 15€, con 30 filtri di ricambio inclusi, che poi sono acquistabili in confezioni da 30 ricambi a soli 5 Euro, in questo modo oltre ad avere un prodotto con un design innovativo, cambiando filtro ogni giorno, si spendono 5 Euro al posto di 15 Euro che si spenderebbero utilizzando 30 mascherine chirurgiche da 0,50€ ciascuna. Lavabile e sanificabile Invisimask non si usa e getta. È commercializzata pensando soprattutto all’ambiente poiché annulla il problema dello smaltimento di tonnellate e tonnellate di mascherine usa e getta. E’ sufficiente sostituire solamente il filtro per ritrovarsi una mascherina sempre efficiente, praticamente eterna. Guarda il video you tube

Il filtro intercambiabile

Una delle caratteristiche vincenti di Invisimask è infatti il filtro intercambiabile, non una valvola potenzialmente pericolosa perché potrebbe lasciare entrare “l’ospite indesiderato”. Il filtro è una garanzia di protezione in entrata e in uscita ed essendo intercambiabile è sempre possibile tenerlo pulito e in sicurezza. I filtri sono disponibili anche in diversi colori.

Efficace ed economica

La mascherina Invisimask è praticamente eterna, poiché si può lavare dopo l’utilizzo con acqua calda e sapone ed è sanificabile con tutti i tipi di disinfettanti in commercio (ad es. Amuchina, alcol, ecc.); il filtro dura in media 24 ore a seconda dell’utilizzo. I materiali utilizzati sono tutti certificati secondo le normative europee previste per questo tipo di protezione. Invisimask è riuscita a intercettare una necessità sanitaria comune a tutta la popolazione migliorando notevolmente le comunicazioni interpersonali anche per i non udenti.

Come averla

Invisimask è facilmente reperibile, visitate adesso il sito invisi-mask.com per prenotare subito la vostra mascherina trasparente.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Alisei 2020: il dietro le quinte della scuola di formazione. L’intervista con Rosy Bindi

Come MBNews abbiamo chiacchierato con Rosy Bindi, già Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia e Ministro della Sanità. La Bindi ha aperto la 6° edizione della scuola di formazione politica Alisei.

Monza Calcio, in difesa Giulio Donati: dalla Serie A al gol in Champions

Nato il 5 febbraio 1990 a Pietrasanta (Lucca), il terzino toscano ha giocato due stagioni nella Primavera dell’Inter, prima di debuttare in serie A a 20 anni col Lecce.

I vip in aiuto della CRI Monza: “aiutate a comprare un’ambulanza”

La campagna è stata realizzata grazie alla preziosa collaborazione con Dario Lessa che ha preso a cuore la richiesta coinvolgendo numerosi volti noti.

Seregno, colpito da 4 colpi di pistola. 39enne in codice rosso al San Gerardo

Verso le 15 di oggi, martedì 28 luglio, in zona San Salvatore, all'altezza dell'ex concessionaria Opel, a Seregno, un uomo di origine marocchine è stato ferito con 4 colpi d'arma da fuoco alle gambe.

Davide Brunetti torna a vestire la maglia della Vero Volley Monza

Il libero cresciuto al Consorzio Vero Volley torna a casa per disputare il prossimo campionato di SuperLega Credem Banca con la maglia rossoblù.