03 Giugno 2020 Segnala una notizia
La Gal Lissone non si ferma: gli allenamenti al tempo del Coronavirus

La Gal Lissone non si ferma: gli allenamenti al tempo del Coronavirus

20 Maggio 2020

Tutto il mondo dello sport, come la maggior parte delle vite degli italiani, a causa del Coronavirus ha subito una battuta d’arresto. Tra di loro inevitabilmente anche la GAL, storica società lissonese di ginnastica artistica e ritmica. Con lo scattare dell’emergenza anche lo Staff tecnico è corso subito ai ripari per offrire a tutte le atlete un supporto a distanza con l’obiettivo il mantenimento della forma fisica, il rapporto con le famiglie e lo spirito di squadra tra le ginnaste.

La programmazione delle attività ha viaggiato su due binari diversi: attraverso i canali social si sono aperte diverse proposte per tutti gli utenti e i supporter della Gal con rubriche fisse, quali le schede di allenamento giornaliere, le challenge, i giochi di società più celebri riadattati al mondo ginnico ed attività creative indirizzate ai più piccoli. La finalità di offrire un servizio aperto a tutti nasce dall’intenzione di unirsi, seppur a distanza, e rendere ancora più unita la grande famiglia del mondo della ginnastica e dare il proprio appoggio a chi ha sempre sostenuto la Società con affetto.

Menzione particolare merita l’iniziativa, in un momento di grande sensibilità emotiva di dedicare video e foto di auguri speciali in occasione dei compleanni delle atlete, costrette loro malgrado a non condividere i festeggiamenti con le proprie compagne o in occasione di importanti ricorrenze come la Pasqua, dove in un messaggio comune tutte le atlete Gal si sono passate simbolicamente una medaglia in segno di speranza, per la festa del papà e della mamma in segno di gratitudine per il supporto e l’affetto immancabile dei genitori nella vita di un’atleta.

In parallelo le sezioni agonistiche di artistica e ritmica hanno attivano un sistema di lezioni online tramite la piattaforma Zoom, risorsa fondamentale per poter mantenere anche il contatto umano e poter agire con correzioni a distanza per l’esecuzione ideale degli esercizi.

Non solo allenamenti di carattere generale ma anche iniziative per la famiglia, come allenamenti di gruppo, coreografie e utilizzo di attrezzi non convenzionali per le due discipline come sedia, manici di scopa, bottiglie d’acqua pur di offrire allenamenti diversificati ma allo stesso tempo divertenti.

Lo sport racchiude in se dei cardini fondamentali come l’impegno, la perseveranza, la disciplina e lo spirito di squadra: valori che durante questa lunga e difficile quarantena si sono fortificati in casa Gal unendo tecnici, società, famiglie e atlete in un unico abbraccio virtuale.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Insospettabile mobiliere di giorno, violentatore di notte: 39enne in manette

E' finito in carcere un uomo di 39 anni, che di giorno era un'insospettabile mobiliere, mentre di notte si trasformava in uno stupratore. Cinque gli episodi contestati in giro per la Brianza.

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 3 giugno

In Lombardia gli attualmente positivi sono 20.224 (-31), mentre il totale complessivo dei positivi riscontrati dall’inizio della pandemia a oggi sono 89.442.

Ondata di maltempo in Brianza, pioggia e grandine. Temperature in calo

Un'ondata di maltempo si sta scatenando in queste ore in Brianza. Pioggia, grandine, raffiche di vento e un brusco calo delle temperature caratterizzano il meteo brianzolo. 

Incidente mortale a Verano: ragazza di 25enne travolta e uccisa da un ubriaco al volante

Incidente mortale a Verano Brianza: una ragazza di 25 anni è stata travolta e uccisa da un uomo ubriaco al volante dell'auto. Capitanio: "Troppo poco è stato fatto a livello culturale per contrastare il reato di omicidio stradale".

Maltempo, grandine su Monza Brianza: frutta distrutta e serre in frantumi

La tempesta di ghiaccio – spiega la Coldiretti interprovinciale - si è abbattuta in serata sui campi coltivati con cereali a paglia e mais tra i comuni di Desio, Lissone e Usmate Velate.