11 Luglio 2020 Segnala una notizia
A Monza e Brianza 5.510. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

A Monza e Brianza 5.510. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

30 Maggio 2020

Nella provincia di Monza e Brianza i positivi totali sono 5.510 (+30). Ieri il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha firmato la nuova ordinanza con validità 1 giugno.

In Lombardia riapriranno palestre, piscine, circoli culturali e ricreativi. L’attività fisica all’aperto è permessa nel rispetto delle misure di distanziamento di 2 metri previste dal Dpcm vigente. Aprono parchi tematici e di divertimento, oltre che i parchi faunistici.

Dal 15 giugno è previsto anche l’inizio dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza (dai 3 ai 17 anni) e le attività di spettacolo, fatta salva la possibilità di svolgere le prove in assenza di pubblico già a partire dal 1 giugno, sempre nel rispetto di quanto previsto delle regole delle ‘linee guida’ interregionali. Permane, infine, il blocco delle slot machines nei locali pubblici.

La nuova ordinanza sarà valida dal 1 giugno al 14 giugno 2020.

Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dai sindaci brianzoli (ricordiamo che non tutti i primi cittadini forniscono quotidianamente il resoconto dei dati).

MONZA

ATS ha comunicato che i nuovi contagi sono +4 rispetto a giovedì. “Oggi ho ricevuto dagli amici del Rotary Club Monza Est 16.500 euro in buoni spesa. – ha comunicato il sindaco Dario Allevi – Sono risorse importanti che ci consentono di continuare ad aiutare tutte le famiglie monzesi in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria. Proprio mentre stiamo finendo di consegnare gli ultimi buoni del Fondo di Solidarietà Alimentare, questa straordinaria donazione ci permette di dare una risposta anche a coloro che, per svariati motivi, non avevano potuto ricevere nelle scorse settimane il nostro aiuto. Oltre a queste famiglie ne aggiungeremo delle altre sempre segnalate dai nostri Servizi Sociali, nuclei finora sconosciuti dagli uffici che testimoniano la gravità della crisi economica che questa pandemia ha causato. Il valore dei voucher, che saranno consegnati da settimana prossima dai volontari della Protezione Civile, è di 200 euro per ciascuna delle circa 80 famiglie beneficiarie. I buoni potranno essere spesi per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità”.

SEREGNO

Restano 254 le persone positive al tampone, e salgono a 160 (+18) le persone guarite, grazie alla negativizzazione di altri 17 ospiti dell’RSA Don Gnocchi, per un totale di 45 ospiti guariti. Sempre stabili i decessi (37), le persone in sorveglianza attiva cendono a 40 (-6), gli attualmente positivi 57 (-18).

MUGGIO’

Sono 60 i cittadini guariti che hanno quindi eseguito il doppio tampone risultato negativo, 23 le persone che risultano ancora positive al Covid19, 22 i muggioresi in sorveglianza attiva, i decessi restano 25.

“Oggi, ancora una volta grazie alla collaborazione di tanti volontari, distribuiremo nelle cassette dalla posta due mascherine a persona per over65 e famiglie numerose. Lo faremo ancora una volta insieme, proseguendo nello spirito che ha caratterizzato queste settimane, tanto che parteciperanno alla distribuzione consiglieri comunali di maggioranza e minoranza. Un bel segnale della politica nella nostra città” ha detto il sindaco Maria Fiorito.

VILLASANTA

A Villasanta i dati del contagio, aggiornati a ieri,  sono questi: 66 positivi dall’inizio della pandemia di cui 56 guariti, e 52 sorvegliati. 10 i decessi certificati da ATS Brianza.

“Con il messaggio di oggi chiudiamo la serie di appuntamenti fissi – quelli del venerdì sera – riguardo l’emergenza Coronavirus. Questo perché siamo fortunatamente entrati in una fase meno critica della pandemia che non richiede più una sintesi sistematica dell’andamento settimanale. Continuerò naturalmente a tenervi aggiornati da questo profilo per le singole novità più importanti. Vi ringrazio per l’attenzione che mi avete riservato in questi ultimi 12 venerdì. – comunica il sindaco Luca Ornago –  Dalla prossima settimana affronteremo un nuovo livello della Fase 2 che potrebbe consentire da subito gli spostamenti fra Regioni e, nel giro di pochi giorni, il riavvio delle manifestazioni pubbliche. Di certo a Villasanta da lunedì il cimitero ricomincerà a seguire l’orario estivo (07.00-19.30). Da mercoledì 3 giugno invece, dove previsto, tornerà attivo il disco orario e riprenderanno i controlli da parte della Polizia Locale. L’allerta contagio – lo ribadiscono gli esperti – è però ancora alta soprattutto qui in Lombardia. Per questo restano indispensabili, oltre che obbligatorie, la mascherina e il rispetto delle distanze”.

LESMO

A Lesmo il numero ad oggi di casi COVID19 è di 40*; il numero di decessi è 9;
le sorveglianze attive sono 17. (*Di questi 40, 37 sono risultati negativi al test del secondo tampone).

SEVESO

La Prefettura di Monza e della Brianza ha aggiornato il sindaco di Seveso, Luca Allievi, riguardo al numero delle persone contagiate da virus Covid-19 residenti nel Comune. Il bollettino riporta ora 82 nominativi, di cui i deceduti sono rimasti 16.

Nelle ultime 96 ore, dunque, il numero dei contagiati è aumentato di 1 sola unità. Tra i 66 trovati positivi al tampone del “coronavirus” 4 sono attualmente assistiti a domicilio e 47 sono guariti. A coloro che sono ancora malati vanno gli auguri di pronta guarigione da parte della comunità sevesina.

Nonostante i dati trasmessi dalla Prefettura registrino una tendenza al miglioramento della situazione emergenziale, si invita a essere prudenti in occasione di tutti i necessari spostamenti. La Polizia Locale, la Protezione Civile comunale, nonché i Carabinieri e la Guardia di Finanza di stanza nel Comune sono attivi nel verificare il rispetto degli obblighi imposti ai cittadini per contrastare e contenere la diffusione del “coronavirus”.

Essendo lunedì e martedì prossimi chiusi gli uffici comunali per la Festa della Repubblica Italiana, il prossimo bollettino sui contagi da virus Covid-19 sarà diffuso, salvo casi particolari, mercoledì 3 giugno 2020.

BERNAREGGIO

La situazione contagi è stabile, l’Amministrazione si sta preparando alla riapertura, graduale e in piena sicurezza, di alcuni servizi come i centri diurni per i disabili e i centri estivi per bambini e ragazzi. Aggiornamenti sul ritorno del mercato in via Buonarroti e sulle celebrazioni della Festa della Repubblica, martedì 2 giugno.

CONCOREZZO

“Grazie alla Polizia Locale e ai Carabinieri: ieri sera abbiamo fatto visita a moltissimi locali concorezzesi. Grazie ai gestori che hanno risposto alla grande dopo la riunione di giovedì. Ieri sera si è dimostrato che divertimento e sicurezza possono coesistere. Adesso continuiamo così” ha detto il sindaco Mauro Capitanio.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

L’ appello di Gattolandia: 40 cuccioli da adottare e poche visite per effetto delle restrizioni anti Covid-19

Gattolandia riapre le porte ai visitatori, ma solo su appuntamento. Le restrizioni anti Covid-19 stanno pesantemente limitando le adozioni e riducendo le opportunità di raccolte fondi. Tutte le soluzioni per aiutarli.

Monza, abbandonano in piena notte 300 kg di rifiuti per strada: 2 denunce

Sono 2 cittadini di origine egiziana, residenti a Monza e Muggiò, i responsabili dell'abbandono dei rifiuti per strada. Entrambi sono stati denunciati e obbligati e ripulire l'area.

Monza, imbarazzante distrazione in diretta: durante il fuori onda scappa l’insulto…

La tecnologia in questa situazione non è stata amica dell'assise cittadina. A smorzare il clima generato dalla imbarazzante distrazione è stato presidente del Consiglio, Filippo Caratti.

Sport di contatto, da domani via libera. Nuova ordinanza del Presidente Fontana

"Via libera, da domani sabato 11 luglio, alla pratica dello sport di contatto, di squadra e individuale". Lo prevede l'ordinanza firmata oggi dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Covid, Gallera: “Buone notizie da calo dei ricoveri e aumento dei guariti”. I dati di Regione

I dati di oggi si caratterizzano per una nuova importante diminuzione dei pazienti Covid ricoverati nei reparti dei nostri ospedali, che scendono sotto quota 200, attestandosi a 190.