14 Giugno 2021 Segnala una notizia
Piste ciclabili: anche tre istituti spingono la petizione di "Monza in Bici"

Piste ciclabili: anche tre istituti spingono la petizione di “Monza in Bici”

13 Maggio 2020

I Presidi del Liceo Frisi, Istituto Maddalena di Canossa e Mapelli, che rappresentano in veste ufficiale oltre 3000 studenti, 200 dipendenti tra ATA e insegnanti, si uniscono al coro delle numerose realtà che sognano una Monza più ciclabile. Lo hanno fatto firmando la petizione lanciata qualche settimana fa dall’associazione cicloambientalista “Monza in bici“, in cui si chiedono investimenti concreti sul tema della mobilità dolce in città.

«Riteniamo – si legge in una nota rilasciata dai tre dirigenti scolastici e indirizzata alla giunta Allevi – che sia di fondamentale importanza incentivare l’uso della bicicletta per gli spostamenti verso la loro scuola. La richiesta per l’Amministrazione è quella della creazione di bike lanes, (corsie ciclabili per le biciclette), in una rete il più possibile estesa, come consigliata dalla mappa che potete trovare qui sotto, elaborata in collaborazione con esperti urbanisti».

«Gli studenti delle superiori – prosegue la nota – sono grandi utilizzatori di autobus e da settembre non avranno più la possibilità di fruirne a pieno carico. Questo potrebbe ricadere negativamente sulla puntualità e la possibilità di raggiungere l’Istituto, parametro fondamentale per incentivare la regolarità e il diritto allo studio, limitando la dispersione scolastica».

Mobilità dolce: a che punto siamo?

Quello intorno alla mobilità dolce si è rivelato essere un tema molto sentito dai monzesi. Dopo le lettere inviate da “Monza in Bici” alla giunta, abbiamo contattato l’Assessore alla mobilità e trasporti del Comune, Federico Arena, che ci ha spiegato come il tema delle ciclabili sarà centrale nell’attuale Fase 2 e nei mesi che verranno. Il dibattito è ricco, a livello locale e nazionale: il Coronavirus sta spingendo a riflessioni più green che potrebbero portare ad un altro modello di città. Ne abbiamo parlato qui.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi