03 Giugno 2020 Segnala una notizia
Assembramenti nei Giardini della Villa Reale. Pronta la task force del Comune di Monza

Assembramenti nei Giardini della Villa Reale. Pronta la task force del Comune di Monza

21 Maggio 2020

Rischiano una multa da 400 a 3000 euro, ma se ne fregano. Le foto scattate ieri nei giardini della Villa Reale di Monza descrivono una situazione ben lontana dalle indicazioni del Governo per fermare la pandemia. Sono sopratutto minorenni quelli che in gruppi si sono ritrovati a giocare a palla sui verdi prati all’ombra della Reggia. Giocare a calcio o a pallavolo non si potrebbe fare neppure in tempi normali, ma tant’è. Stereo col volume alle stelle, qua e là l’inconfondibile odore di sostanze proibite e le lattine o le cartacce abbandonate a terra sono le ultime tessere che compongono un mosaico che non dovrebbe esserci nei giardini della Villa Reale. Sopratutto al tempo del Covid-19. Anche diversi cittadini ci hanno scritto per segnalare questa situazione.

“I controlli ci sono, ma non possono essere fissi e così quando sta per arrivare l’auto della polizia locale si assiste a un generale fuggi fuggi. Poco dopo alle sue spalle i gruppi, gli assembramenti si ricostituiscono.” Più che arrabbiato al telefono il sindaco della città di Monza e scoraggiato, deluso. “Ho appositamente riaperto il Parco di Monza poco alla volta per far capire alle persone che la sua fruizione era una conquista e che in quanto tale doveva essere tutelata con comportamenti responsabili. La maggior parte delle persone hanno la mascherina e rispettano il distanziamento, gli unici modi che abbiamo oggi per sconfiggere questo maledetto virus. Poi, c’è questa piccola percentuale di ragazzi che in barba alle disposizioni si comportano in modo irresponsabile. Intensificherò i controlli, soprattutto in vista dell’imminente weekend di bel tempo, ma rivolgo anche un appello a questa minoranza affinchè abbia atteggiamenti differenti.”

In vista del weekend il sindaco non solo ha intenzione di mettere in campo più agenti della Polizia Locale, che si avvarranno anche dell’uso dei droni per intercettare gli assembramenti e intervenire con rapidità, ma vuole anche coinvolgere le guardie ecologiche volontarie. “Stiamo valutando se ci potremo avvalere anche dei park angel, che hanno ormai terminato il loro addestramento – ha aggiunti il primo cittadino. Insomma, una vera e propria task force è pronta per far rispettare il divieto di assembramento. L’ultimo tabù di una pandemia che tutti vorrebbero aver già lasciato alle proprie spalle.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi

Insospettabile mobiliere di giorno, violentatore di notte: 39enne in manette

E' finito in carcere un uomo di 39 anni, che di giorno era un'insospettabile mobiliere, mentre di notte si trasformava in uno stupratore. Cinque gli episodi contestati in giro per la Brianza.

Ondata di maltempo in Brianza, pioggia e grandine. Temperature in calo

Un'ondata di maltempo si sta scatenando in queste ore in Brianza. Pioggia, grandine, raffiche di vento e un brusco calo delle temperature caratterizzano il meteo brianzolo. 

San Gerardo, ambulatorio post Covid-19: “300 pazienti nei prossimi 3 mesi”

Apre al San Gerardo un ambulatorio innovativo, dedicato allo studio e alla gestione post Covid-19 dei pazienti. Il coordinatore, prof. Paolo Bonfanti: "Visiteremo 300 pazienti in 3 mesi".

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 3 giugno

In Lombardia gli attualmente positivi sono 20.224 (-31), mentre il totale complessivo dei positivi riscontrati dall’inizio della pandemia a oggi sono 89.442.

Maltempo, grandine su Monza Brianza: frutta distrutta e serre in frantumi

La tempesta di ghiaccio – spiega la Coldiretti interprovinciale - si è abbattuta in serata sui campi coltivati con cereali a paglia e mais tra i comuni di Desio, Lissone e Usmate Velate.