17 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Villasanta, il Parco Ghiringhella ai tempi della primavera in pandemia

Villasanta, il Parco Ghiringhella ai tempi della primavera in pandemia

10 Aprile 2020

Un’esplosione di colori, di profumi, di suoni. Il parco Ghirighella di Villasanta in queste settimane scoppia di vita e gli animali la fanno da padroni nell’area verde di via Buozzi. Non solo settimana scorsa sono nati 13 anatroccoli (clicca qui). Nei giorni scorsi si sono schiuse le uova dei pappagalli all’interno della voliera e sono nati anche tre pulcini di calopsite.

Una primavera in pieno stile che si nutre del sole e di queste splendide giornate. Una primavera che in tempi normali sarebbe vissuta a piene mani e pieni polmoni dai tanti bambini che nella bella stagione sono soliti frequentare il parco e che invece, in questo fragile 2020, viene assaporata solo da pochi volontari che, rispettando le regole sanitarie in vigore, si alternano senza mai incontrarsi per una semplice gestione degli animali.

Niente lavori straordinari, niente sistemazione dei giochi e niente rinnovi delle attrezzature ludiche. Anche i trattamenti anti alghe che erano iniziati all’interno del laghetto si sono fermati in attesa di recuperare i prodotti necessari per continuare.

Senza una data di apertura stabilita e senza la possibilità di lavorare insieme tutto è fermo e anche gli operosissimi volontari si trovano a restare nelle loro case. Permanenza forzata che per alcuni si è trasformata nell’occasione per continuare a fare del bene alla Comunità. Alcuni volontari, ad esempio si sono messi a disposizione del Comune per la lettura e la registrazione di video storie per la biblioteca cittadina. Un modo per non fermarsi in attesa della tanto sperata fine dell’emergenza sanitaria. E lui non è il solo fra i volontari ad aver trovato strategie alternative per dare un senso a questo tempo che trascorre lento nelle nostre case.

I villasantesi, forzatamente lontani da questa splendida oasi naturale a San Fiorano, dalle pagine social dell’associazione ogni tanto riescono ad avere uno scorcio di quello che avviene nel parco. Video e foto di anatre, di pappagalli di galline, di quaglie. Video che regalano un sorriso e la speranza di assaporare presto dal vivo e con i propri occhi questa primavera così bella e così impossibile da dimenticare.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi