02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Solaro, rapina in farmacia con una chiave esagonale: arrestato 31enne

Solaro, rapina in farmacia con una chiave esagonale: arrestato 31enne

22 Aprile 2020

Un 31enne italiano, pregiudicato, è stato arrestato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Rho, per rapina aggravata. E’ entrato in una farmacia di Solaro, senza guanti né mascherina, ma armato di chiave a bussola esagonale in acciaio e ha minacciato la persona al banco per farsi consegnare 400 euro. Subito dopo si è allontanato fuggendo in auto.

A finire nel mirino del malvivente, la Farmacia Comunale di Solaro, situata in Corso Europa 55. Non appena la notizia della rapina è stata diffusa a tutte le pattuglie in circolo, grazie anche a una sommaria descrizione del 31enne e del mezzo, una Chevrolet Aveo, col quale si è dileguato, una pattuglia della Sezione Radiomobile, lo ha individuato.

Quando è stato fermato, il soggetto indossava ancora gli indumenti utilizzati poco prima per compiere la rapina e all’interno dell’auto c’erano gli occhiali a specchio, la chiave a bussola metallica utilizzata, nonché 360 euro in contanti e una dose di cocaina. Il 31enne ha ammesso di aver comprato la droga subito dopo aver commesso il reato, proprio con i soldi sottratti alla farmacia.

L’uomo è stato quindi arrestato per rapina aggravata e segnalato all’autorità amministrativa competente in qualità di assuntore di sostanza stupefacente. Ora si trova presso la Casa Circondariale di Monza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi