26 Luglio 2021 Segnala una notizia
Sicurezza urbana, fondi regionali anche per Monza, Lissone, Seregno e Limbiate

Sicurezza urbana, fondi regionali anche per Monza, Lissone, Seregno e Limbiate

2 Aprile 2020

Arriveranno anche nella provincia di Monza e Brianza i finanziamenti regionali destinati agli interventi integrati di sicurezza urbana. Nel novero dei comuni che riceveranno i fondi, per la nostra provincia compaiono Monza, alla quale è stata destinata la cifra maggiore con 15.861 euro, Lissone, con 6.013 euro, Seregno, con 5.878 euro e, infine, Limbiate, a cui andranno 4.580 euro.

De Corato: “Abbiamo raddoppiato le somme inizialmente previste”

Si chiamano “Smart 2020” (Servizi di monitoraggio aree a rischio del territorio) e rappresentano un aiuto concreto per i comuni lombardi che stanno vivendo sulla propria pelle l’emergenza COVID-19. Lo schema di accordo di collaborazione per la realizzazione degli interventi è stato approvato dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato.

«In totale – fa sapere la Giunte Regionale in una nota ufficiale – sono stati stanziati 464.000 euro per la realizzazione di interventi di sicurezza urbana. L’attività sarà svolta dai Comandi di polizia locale aderenti, con un organico pari o superiore a 18 operatori, anche con ruolo di capofila, coinvolgendo anche i Comuni vicini più piccoli e meno strutturati. Dovranno essere attuati entro il 31 maggio 2020».

«Si tratta del doppio della somma inizialmente previste – ha detto l’assessore Riccardo De Corato -. Regione Lombardia ben consapevole del ruolo fondamentale dei Comuni e della Polizia locale stanzia somme significative per il lavoro aggiuntivo dei vigili. Gli enti locali non sempre hanno risorse sufficienti per le emergenze, proprio per questo abbiamo messo a disposizione risorse finalizzate al controllo del territorio. Successivamente incrementeremo ulteriormente le somme destinate a questo importante servizio».

 

In apertura: Riccardo De Corato. Lo scatto è preso dal sito di Regione Lombardia.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi