31 Luglio 2021 Segnala una notizia
Coronavirus, in Brianza 4.516 positivi. Gli aggiornamenti dei sindaci

Coronavirus, in Brianza 4.516 positivi. Gli aggiornamenti dei sindaci

28 Aprile 2020

Nella provincia di Monza e Brianza si registra un aumento del numero di contagi in linea con i giorni scorsi: 4.516 (+39).

Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dai sindaci brianzoli.

MONZA

“Oggi ATS ci ha comunicato che i nuovi contagi si contano sulle dita di una mano rispetto a ieri. Attendiamo che il dato si stabilizzi” ha comunicato il sindaco Dario Allevi.

VIMERCATE

Di seguito il commento del Sindaco di Vimercate Francesco Sartini al gesto di chi nella notte ha imbrattato la facciata di Palazzo Trotti invocando la fine del lockdown e la riapertura delle scuole:

“Gesto balordo, deprecabile, dannoso e senza motivo. Le regole che stiamo vivendo sono state imposte per la tutela di tutti e c’è chi ha sofferto molto, fino a pagare con la vita, le conseguenze di questa epidemia.
Queste scritte sono scriteriate e incoscienti, perché dividono e sono la dichiarazione del disimpegno durante la battaglia che tanti stanno conducendo contro il virus. Evidentemente chi le ha fatte non è capace di accorgersi dalla sofferenza che ha colpito duramente tanti di noi.
Così come mi sono sinceramente commosso per il gesto dei writer della DiPo che hanno lasciato nottetempo uno striscione di incoraggiamento agli operatori dell’ospedale di Vimercate alcune settimane fa, non posso che essere veramente triste nel misurare come ci siano purtroppo in giro delle cime di così irrecuperabile stupidità” ha dichiarato 
Francesco Sartini.

CONCOREZZO

Ecco un aggiornamento della situazione del contagio a Concorezzo a ieri, lunedì 27 aprile. Abbiamo 65 casi positivi (17 a domicilio) registrati, 62 in sorveglianza attiva e 12 guariti. I dati dei sorvegliati purtroppo non sono costantemente aggiornati. I decessi registrati sono 15 (ufficiali, +7 sospetti).

“La situazione è sostanzialmente stabile da qualche giorno. L’attenzione deve necessariamente rimanere alta. Continuiamo a rimanere a casa. Per uscire (consentito in caso di comprovate necessità lavorative, mediche e per fare la spesa) è obbligatorio indossare la mascherina o o qualsiasi altro indumento per proteggere naso e bocca” ha comunicato il sindaco Mauro Capitanio.

CARATE BRIANZA

Sono 84 i cittadini risultati positivi al Covid-19, due in più rispetto all’ultimo aggiornamento. Di questi, 10 sono ospitati alla Residenza “Il Parco” e 13 sono stati dimessi dagli ospedali in cui erano ricoverati per proseguire la convalescenza in isolamento domiciliare, in attesa della completa guarigione. Le persone in sorveglianza attiva sono 25.

LESMO

I dati ATS di ieri 27 aprile indicano che non risultano variazioni rispetto al rapporto precedente. A Lesmo il numero di casi COVID19 è di 30; il numero di decessi è 8; le sorveglianze attive sono 25.

SEVESO

La Prefettura di Monza e della Brianza ha aggiornato il Sindaco di Seveso, Luca Allievi, riguardo al numero delle persone contagiate da virus Covid-19 residenti nel Comune. Il bollettino riporta ora 69 nominativi, di cui i deceduti sono rimasti 15. Nelle ultime 72 ore, dunque, il numero dei contagiati è aumentato di 6 unità, tra cui si annovera una persona nata nel 1982 (però la Prefettura non informa anche delle eventuali guarigioni). Tra i 54 trovati positivi al tampone del “coronavirus” 15 sono assistiti a domicilio. A tutti i malati vanno gli auguri di pronta guarigione da parte della comunità sevesina.

Si rinnova l’appello a rimanere a casa cercando di limitare al minimo le uscite consentite dai decreti e dalle ordinanze dei vari Enti di governo. La Polizia Locale è impegnata con turni estesi di controllo dalle ore 7 alle 21 dal lunedì al sabato e dalle 7 alle 19 alla domenica. Nell’ultima settimana di pattugliamento sono state controllate 286 persone per la verifica del rispetto dei Decreti governativi contenenti le limitazioni alle possibilità di spostamento delle persone fisiche all’interno di tutto il territorio nazionale. Tutte hanno prodotto un’autocertificazione, ma per 12 di queste lo spostamento non era determinato da motivi rientranti nelle possibilità descritte dai Decreti e pertanto sono state sanzionate. È stato verificato il rispetto dei Decreti anche da parte degli esercizi commerciali tramite 21 controlli e la Polizia Locale ha rilevato 1 infrazione.

Essendo venerdì prossimo il giorno della Festa dei lavoratori, il prossimo bollettino sui contagi da virus Covid-19 sarà diffuso, salvo casi particolari, giovedì 30 aprile 2020.

BARLASSINA

Dall’inizio dell’epidemia contiamo 33 casi di contagio, tra cui 8 deceduti, l’ultima ieri, di cui il sindaco ha ricevuto oggi ufficiale comunicazione. “Anche in questo caso tutta la nostra comunità si stringe con un caloroso abbraccio alla famiglia”.

COGLIATE

22 positivi complessivi, di cui 2 decessi e 5 guariti. L’età media dei pazienti Covid è di 59 anni, di quelli deceduti 82.

SEREGNO

Nessun nuovo seregnese positivo al tampone nella giornata di ieri: si confermano 219, con solo tre nuove positività negli ultimi 4 giorni. “Ho poi ricevuto ieri un aggiornamento dal Don Orione, che mi ha informato sulla situazione: 4 ospiti della RSA positivi al tampone, nello stesso reparto, già isolato. Nessuna positività nella RSD. 4 operatori positivi, di cui uno guarito (ha già fatto il doppio tampone di controllo) e uno assente dal lavoro dal 10 febbraio. Riporto che la struttura registra “l’estrema difficoltà nel reperire i tamponi e soprattutto farli analizzare (almeno una settimana d’attesa)” ha comunicato il sindaco Alberto Rossi.

BESANA IN BRIANZA

Sono 99 i pazienti positivi al Covid nel comune di Besana in Brianza. “Questa ondata è frutto dell’arrivo dei tamponi delle Rsa – spiega il primo cittadino – nel nostro territorio ce ne sono ben tre”. I decessi ad oggi sono 23.

“Per quello che mi riguarda il lato positivo è che ATS ha cominciato ad effettuare i tamponi anche nella case di riposo.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi