17 Ottobre 2021 Segnala una notizia
BCC Carate e emergenza Covid-19: intervento a favore della Protezione Civile

BCC Carate e emergenza Covid-19: intervento a favore della Protezione Civile

14 Aprile 2020

Nell’ambito del proprio sostegno alla gestione delle emergenze relative al Coronavirus, il Consiglio di Amministrazione di BCC Carate Brianza ha accolto favorevolmente la richiesta di adesione alla raccolta fondi promossa dalla Protezione Civile di Carate Brianza.

La banca ha deciso infatti di elargire un contributo di 15.000 euro alla Protezione Civile della sezione locale di Carate Brianza. La cifra contribuirà all’acquisto di dispositivi di protezione ed altro materiale sanitario utili non solo ai volontari della sezione caratese ma anche alle strutture ospedaliere di vicinanza.

Questo intervento si inserisce all’interno delle diverse iniziative di sostegno economico che la banca ha posto in atto a favore di strutture ospedaliere e associazioni operanti sul nostro territorio impegnate a fronteggiare questa situazione di crisi che ci ha colpiti.

L’attenzione della banca si era rivolta da subito a due tra le aziende socio sanitarie locali che rappresentano alcuni tra i più punti di riferimento sanitari per l’intera regione: le Aziende Sanitarie Territoriali di Monza e di Vimercate. A ciascuna delle due strutture, che operano sul medesimo territorio di competenza BCC Carate Brianza ha dedicato una donazione pari a 100mila euro. Con questi interventi in concreto si era intervenuti a favore di varie unità Ospedaliere tra cui Monza, Desio, Carate, Giussano, Seregno e Vimercate. Ulteriore intervento è stato effettuato come donazione all’ASST Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda, struttura sanitaria di prestigio non solo italiano ma internazionale, attraverso due importanti strumenti di utilità scientifica: evoluti microscopi destinati al reparto di Anatomia e Istologia Patologica, per un valore complessivo di 25mila euro. E’ di questi giorni infine un contributo volontario di 5 mila euro della banca al comitato Area Nord Milano della Croce Rossa che faciliterà la gestione dei maggiori costi di gestione dell’emergenza in particolare per i temi di sanificazione.

Annibale Colombo Presidente BCC Carate Brianza: “Per quanto riguarda la donazione alla Protezione Civile di Carate Brianza la cifra sarà destinata prevalentemente all’acquisto di dispositivi di protezione individuale, mascherine in primis, strumenti che sin dall’inizio dell’emergenza hanno scarseggiato e che ricordiamo saranno di utilizzo sempre crescente anche nelle settimane che verranno per la cosiddetta fase 2 dell’emergenza. Non è la prima volta che interveniamo a favore della nostra Protezione Civile perché riteniamo che essa sia l’interlocutore più che mai presente in ogni situazione di emergenza sia sul territorio di prossimità ma anche a favore di popolazioni lontane da noi. Sono iniziative quelle della nostra BCC che dimostrano la nostra concreta vicinanza al territorio in cui operiamo e che ci auguriamo possano servire ancora una volta a facilitare reali esigenze della comunità. In questo periodo la nostra operatività bancaria è focalizzata soprattutto sulla consulenza telefonica; cerchiamo di organizzare gli accessi in banca in modo da avere contestualmente il più basso numero di clienti per evitare affollamento e quindi rischio contagio. I servizi alla clientela utili ad operare da casa non mancano, il nostro sito internet è una valida guida a supporto in tal senso”.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi