31 Luglio 2021 Segnala una notizia
Atletica, dopo lo stop Filippo Tortu torna in pista: "Sono felice"

Atletica, dopo lo stop Filippo Tortu torna in pista: “Sono felice”

28 Aprile 2020

Il Dpcm 26 aprile prevede la graduale ripresa degli allenamenti: “Consentiti per gli atleti di interesse nazionale, a porte chiuse e senza assembramenti”.

E’ felice di tornare in pista Filippo Tortu. Il velocista brianzolo, infatti, potrà finalmente riprendere gli allenamenti in pista. “Vedo sempre il bicchiere mezzo pieno. Ho accolto questo periodo di restrizioni per lavorare su me stesso, non solo con allenamenti differenziati ma anche sotto il profilo psicologico, che per un atleta è uno degli elementi che fanno la differenza”.

Si potrà dunque tornare negli impianti, ma sempre con la massima cautela. Il decreto dispone, infatti, che “sono emanate apposite Linee-Guida, a cura dell’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, su proposta del CONI ovvero del CIP, sentita la Federazione Medico Sportiva Italiana, le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva”. La proposta della Federazione Italiana di Atletica Leggera sarà elaborata in videoconferenza domani, nel corso del già previsto incontro tra il Consiglio federale e i presidenti di Comitato Regionale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi