05 Giugno 2020 Segnala una notizia
Un aiuto immediato alle imprese durante l'emergenza del Coronavirus: Task Force Legale per le imprese

Un aiuto immediato alle imprese durante l’emergenza del Coronavirus: Task Force Legale per le imprese

6 Marzo 2020

L’epidemia scatenata dal Coronavirus sta mettendo in seria difficoltà le aziende. Le problematiche dal punto di vista sanitario, sociale ed economiche sono sotto gli occhi di tutti.

Se da una parte la prima preoccupazione è rivolta alla tutela della salute e ai malati, dall’altra parte non si può non guardare a cosa sta succedendo alle imprese, ammalate anche loro durante questa epidemia. Il problema è complicato e tocca la gestione di tutti gli ambiti dell’azienda.

Un aiuto concreto ed immediato arriva dallo “Studio Legale LSC Legal Services & Consulting” di via Sant’Andrea 7, Milano. Abbiamo intervistato uno dei soci fondatori, l’Avvocato Simone Brambilla (qui il suo contatto) che ha prontamente risposto alle esigenze delle imprese clienti, creando una Task Force Legale formata da avvocati esperti ed allestendo un servizio specifico per far fronte agli effetti legali dell’emergenza sanitaria sulle imprese.

“A seguito delle crescenti richieste delle aziende clienti, grandi e piccole, lo Studio Legale LSC ha deciso di allestire questa speciale Task Force Legale composta da avvocati specializzati in diritto di impresa e in diritto commerciale per fornire consulenza alle aziende circa gli effetti legali dell’emergenza sanitaria. Tra i 20 avvocati dello Studio Legale LSC, sono stati quindi selezionati quelli con le migliori competenze nei diversi settori per dedicarli a tempo pieno alla Task Force Legale.”

Avvocato, lei che ha il polso della situazione, com’è la realtà?

L’emergenza sanitaria in corso sta avendo effetto sui contratti commerciali, lato cliente e lato fornitore, generando un effetto domino di responsabilità nei confronti del quale le aziende, grandi e piccole, devono farsi trovare preparate. Lo Studio Legale LSC da tempo collabora anche al fianco di associazioni di categoria per fornire supporto e consulenza legale alle aziende del territorio della Brianza, quindi parliamo la stessa lingua e sappiamo quali siano le loro esigenze.”

Quali sono gli ambiti dove stanno sorgendo i maggiori problemi?

“Le faccio qualche esempio di casi che la Task Force Legale sta affrontando in questo momento, proprio mentre ci parliamo: catena alberghiera con calo fatturato del 90% in pochi giorni; azienda manifatturiera con magazzino sotto stock che rischia forti penali da ritardo sulle consegne; società di formazione con massiccia cancellazione di corsi ma impegnata da contratti verso terzi già firmati; società tessile che non riesce a consegnare per riduzione del personale; azienda logistica che ci domanda come fronteggiare l’aggravamento della gestione dovuta ai maggiori controlli su import / export.”

In pratica mi sta dicendo che il problema riguarda qualunque azienda, indipendentemente dal settore e dalla dimensione?

“Si esatto. Fondamentale per tutte le aziende, piccole o grandi, è reagire in modo tempestivo ed efficace; la Task Force Legale è nata proprio per rispondere a queste esigenze”.

Come lavora la Task Force Legale che avete costituito?

“I nostri Clienti sono imprenditori e sanno esattamente cosa serve alle loro aziende. Il lavoro della Task Force Legale è di affiancarli, evidenziando le criticità nei contratti firmati, proponendo soluzioni di diritto per uscire da situazioni di rischio e contenere gli effetti negativi.

Il metodo di lavoro della Task Force Legale è molto pratico: call conference iniziale, esame della questione, report scritto in cui si evidenziano le criticità e si indicano le soluzioni, condivisione con l’azienda, messa in atto di quanto necessario. Ad esempio, predisposizione di comunicazioni clienti / fornitori idonee ed efficaci per tutelare l’Azienda, rinegoziazioni di clausole contrattuali, apertura e gestione di sinistri assicurativi, assistenza legale in caso di contenziosi o arbitrati. Il tutto sia per l’Italia sia per l’Estero.

Particolare attenzione viene rivolta alle clausole di forza maggiore e salvaguardia, di eccessiva onerosità sopravvenuta, ai termini essenziali, al diritto di recesso e alle penali da ritardo.”

Tutto questo, mi consenta la domanda, immagino, abbia un costo importante o mi sbaglio?

“L’elevata specializzazione, ci permette di proporre servizi a pacchetto, così da ottenere la massima ottimizzazione dei costi. Mi permetto di dire che il costo di rivolgersi alla Task Force Legale sia poca cosa se lo si rapporta ai vantaggi che genera per le aziende clienti e diventa addirittura irrisorio, se si considerano le criticità che vengono disinnescate.”

Siamo davanti ad una situazione eccezionale e per fronteggiarla occorrono strumenti altrettanto straordinari. Considerando che il servizio di Task Force Legale è al fianco delle imprese in questa crisi, ci possiamo aggiornare tra qualche giorno per parlare dell’evolversi della situazione?

“Certamente, insieme ai colleghi della Task Force, siamo a disposizione Sua e di chiunque ci vorrà contattare.”

Per chi desiderasse approfondire riportiamo anche qui i contatti dell’Avv. Simone Brambilla: s.brambilla@lsclex.com

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Covid19 e trombosi. I ricercatori del San Gerardo di Monza scoprono il legame

Lo studio dell'Università Milano-Bicocca spiega come il virus potrebbe infettare direttamente la superficie interna dei vasi nei pazienti con complicanze trombotiche.

“Bonus Mobilità”: i sindaci di Seregno, Desio e Lissone scrivono al Premier Conte

I Comuni vengono di fatto esclusi dai benefici della norma pur presentando caratteristiche che meriterebbero maggiore attenzione.

Rivendevano strumenti di terapia intensiva dell’ospedale: in manette un imprenditore di Barlassina e una farmacista

In manette una dirigente dell'area logistica della farmacia dell’ospedale di Saronno e un imprenditore di Barlassina: rivendevano illecitamente strumenti di terapia intensiva dell’ospedale di Saronno.

Arcore, il poliambulatorio Med4you offre visite specialistiche senza liste di attesa

Nel centro polispecialistico prestano servizio 25 medici specializzati in diverse discipline. L'approccio nella gestione del paziente è multidisciplinare.

Monza, scomparso Iulian Ghepes, 40 anni: da venerdì non si hanno sue notizie

Scomparso da Monza un 40enne: di Iulian Ghepes, non si hanno notizie da venerdì 29 maggio. Ricerche in corso. L'associazione Penelope Lombardia ha lanciato un appello sui social.