15 Luglio 2020 Segnala una notizia
SOS Coronavirus: La Croce Rossa di Monza lancia una raccolta fondi on line

SOS Coronavirus: La Croce Rossa di Monza lancia una raccolta fondi on line

9 Marzo 2020

Si intitola CRI Monza Covid19 la raccolta fondi on line promossa dal Comitato di Monza della Croce Rossa Italiana per sostenere le spese in questo momento di emergenza Coronavirus.

«Aiutateci ad aiutare – dichiara il presidente Dario Funaro – In queste settimane gli oltre 250 volontari e i 6 dipendenti sono impegnati in numerosi servizi h24 e 7 giorni su 7».

Fondi per mascherine, camini e guanti

«I fondi raccolti attraverso la donazione on line – riportano in una nota ufficiale i membri del CRI Monza – serviranno ad acquistare mascherine, camici monouso e guanti per gli operatori dotazione indispensabile in questa situazione di emergenza, oltre a materiale in caso di pronto intervento (tenda pneumatica, brande, materiale sanitario).

«Oltre al soccorso ordinario (attraverso il servizio di 118) – prosegue la nota – sul territorio di Monza e circondario con un incremento dei mezzi messi a disposizione, ci sono ogni giorno volontari impegnati nei presidi sanitari negli aeroporti di Linate e di Malpensa,  e personale impiegato nella preparazione per il pronto impiego di materiale campale (tende, brande, materiale sanitario). Oltre a coordinare l’Unità di crisi presso la sede di via Pacinotti per la gestione di tutti gli interventi».

“Grazie a chi ci aiuterà: siamo impegnati senza sosta 24 ore su 24”

«Ringrazio fin da ora coloro che ci aiuteranno – commenta il presidente Dario Funaro. – In questo momento è fondamentale l’aiuto dei monzesi e dei brianzoli. L’emergenza coronavirus oltre a vederci impegnati con molti uomini e mezzi che operano senza sosta 24 ore su 24, sta avendo un importante impatto anche sulle nostre casse. In particolare per l’acquisto dei presidi di protezione individuale per i nostri operatori. Anche un piccolo aiuto è importante: grazie per non abbandonarci e per farci sentire la vostra presenza in questo delicatissimo momento. La CRI di Monza ora più che mai è al vostro fianco».

Come donare

La raccolta è stata attivata sulla piattaforma “Gofundme” (tutti i dettagli sul link https://www.gofundme.com/f/yqppre-cri-monza-coronavirus-2019 ).
E’ possibile donare anche tramite altre modalità. Si può fare telefonando in sede al numero 039 204 591.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi

Rottamazione ed ecobonus, come usare gli incentivi del Decreto rilancio

Esistono portali web che forniscono tutte le informazioni necessarie sui nuovi contributi auto, come Rottamazione 2020.

Lombardia, mascherina all’aperto ma solo se non c’è distanziamento

La decisione giunge dopo che il governatore lombardo ha recepito le indicazioni del comitato tecnico scientifico riunitosi questo pomeriggio.

Meda piange la 18°vittima. Santambrogio: “Notizia terribile, manteniamo alta la guardia”

Il comune brianzolo, sul fronte dell'emergenza sanitaria, da tempo era caratterizzato da buone notizie e sensazioni

Monza, incendio nella notte: fiamme nell’area ex Scotti

Intervento dei Vigili del Fuoco nella notte, a Monza per un incendio divampato a Villa Azzurra, situata nell’area ex Scotti, sul viale Cesare Battisti. Nessun ferito.

Lissone, trancia il lucchetto e si allontana con la bici rubata: 33enne in manette

Grazie a un minorenne che ha assistito in diretta al furto, i Carabinieri sono potuti intervenire in tempo per bloccare l'uomo e impedirgli di fuggire insieme alla bici appena rubata.