03 Aprile 2020 Segnala una notizia
Nuove costruzioni Monza, la promessa di Residenza Vista Verde: le prime consegne a luglio 2021

Nuove costruzioni Monza, la promessa di Residenza Vista Verde: le prime consegne a luglio 2021

26 Marzo 2020

Alla luce dell’ultimo decreto ministeriale per l’emergenza Coronavirus che ha imposto la chiusura di tutte le imprese non essenziali, anche il cantiere Residenza Vista Verde in via Gallarana a Monza ha dovuto sospendere i lavori.

Molte delle nostre maestranze arrivavano proprio dalle zone più colpite di Bergamo e Brescia – ci spiega l’Architetto Massimo Eugenio Brambilla Amministratore Delegato di Bellacasa sas società proprietaria dell’iniziativa immobiliare – di fatto la sospensione dei lavori è stata un obbligo morale ancor prima che legislativo.

Mai come in questo momento storico riscopriamo il piacere di una casa confortevole, con dei locali vivibili costruiti su misura delle nostre esigenze e per i più fortunati anche con degli spazi all’aperto.

Residenza Vista Verde nasce proprio con questo spirito: 18 unità immobiliari totalmente personalizzabili, inserite in una nuova concezione abitativa immersa nel verde, pensata per una vita in città lontana dal traffico ma vicina al centro e a tutti i principali servizi.

Dove si trova esattamente Residenza Vista Verde?

La palazzina sorge all’interno del nuovo Parco della Gallarana in costruzione, di quasi due ettari di estensione, ed è arretrata rispetto alla via Gallarana di ben 35 metri per garantire comfort acustico e privacy. Si tratta di una zona logisticamente strategica per la sua vicinanza alle tangenziali e alla futura stazione ferroviaria Monza Est, ma inserita in un quartiere che assicura negozi e servizi di ogni genere: banche, ospedale, scuole, supermercati, piste ciclabili e comodi parcheggi.

Peculiarità della costruzione?

Le soluzioni progettuali attingono alla tradizione, mattoni a vista, persiane, tetto con tegole a falde inclinate, ma si integrano con le più moderne tecniche costruttive al fine di mantenere nel tempo il valore delle unità immobiliari. L’utilizzo di materiali innovativi e di ultima generazione tecnologica sono garanzia di comfort, sicurezza, rispetto ambientale e ottimizzazione dei consumi energetici.

Da imprenditore monzese come sta vivendo questa emergenza sanitaria ed economica?

Resto a casa come tutti, ma con il mio staff continuo a lavorare al progetto per migliorare i dettagli. Attraverso il nostro sito internet www.residenzavistaverde.it, la pagina FB Residenza Vista Verde e il portale immobiliare.it continuiamo a ricevere numerose richieste di informazioni a cui rispondiamo in maniera esaustiva con l’invio di materiale online e, non appena sarà possibile, proseguiremo con gli incontri e le visite in loco. Da uomo prima ancora che da imprenditore ho cercato di fare la mia parte con una donazione a Brianza per il Cuore a sostegno della terapia intensiva del San Gerardo di Monza.

E per il futuro cosa si aspetta.

Mi aspetto una ripresa anche alimentata da quel desiderio di riscatto che emerge alla fine di un difficile periodo. Per come è stato inizialmente programmato il cantiere, il momentaneo fermo dei lavori non comporterà slittamenti dei tempi di consegna delle unità immobiliari fin qui vendute. Mi piace pensare che i momenti di difficoltà possono essere una opportunità per accrescere la nostra consapevolezza.

Redazionale

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Covid-19, Fontana: “Nessuna passeggiata con i figli. In Lombardia vale la mia ordinanza”

"In Lombardia nonostante la circolare del Viminale non cambierà nulla di quello che c'è nella mia ordinanza" a dichiararlo il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. 

Coronavirus, aggiornamento Monza e Brianza. Ecco le comunicazioni dei sindaci

Sono 2.543 (+81) i pazienti positivi al Covid-19 nella provincia di Monza e Brianza.

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 2 aprile

"Il trend migliora, ma va valutato su un arco di 4/5 giorni. Non bisogna comunque abbassare la guardia". Lo ha dichiarato il vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala.

Coronavirus, spesa e lavoro sicuri nei supermercati: la petizione in Monza e Brianza

A Monza e Brianza è stata lanciata una petizione su Change.org per chiedere che la spesa nei supermercati venga riorganizzata garantendo sicurezza per i clienti e gli addetti al lavoro.

Aggiornamento Covid Monza e Brianza, ecco i dati diffusi dai sindaci

Sono 2.462 (+100) i pazienti positivi al Covid-19 nella provincia di Monza e Brianza. Il numero dei contagi sta registrando un aumento stabile rispetto ai giorni precedenti.