18 Settembre 2021 Segnala una notizia
L'Ac Monza dona 50mila euro all'ospedale San Gerardo

L’Ac Monza dona 50mila euro all’ospedale San Gerardo

13 Marzo 2020

Prima i tifosi, poi il capitano e, infine, la società Ac Monza. Il San Gerardo di Monza al centro, anche, della scena calcistica. La scorsa settimana, gli ultras della Curva Pieri, avevano esposto uno striscione in favore dei dottori e degli infermieri dell’ospedale monzese: ‘Noi siamo con voi’.

E proprio oggi, la società brianzola ha annunciato una donazione di 50 mila euro al nosocomio cittadino: “In questo momento la salute pubblica è la priorità assoluta ed il legame tra il Monza e il proprio territorio è forte e imprescindibile. Per questo motivo, attraverso questa donazione, il Club ha voluto dare un aiuto concreto all’ospedale San Gerardo che, grazie agli sforzi del proprio personale, sta facendo di tutto per fronteggiare l’emergenza”.

Nei giorni scorsi, Andrea D’Errico, capitano e bandiera della squadra biancorossa, aveva pubblicato sui social una donazione privata fatta all’ospedale monzese, che è stata molto apprezzata dai tifosi e dal sindaco Dario Allevi.  Nel comunicato diffuso oggi, il club ha lanciato anche un messaggio ai tifosi: “Vista la situazione è fondamentale restare uniti e rispettare le indicazioni ricevute, per poter tornare insieme a vivere con ancora più passione il nostro sport preferito”.

Già, ma quando si tornerà a parlare di calcio? La data X dovrebbe essere il week end del 3 aprile, ma tutto dipenderà da come evolveranno i numeri del Coronavirus in questi giorni in Lombardia e nel resto del paese. Stante questa situazione e questi numeri, la sensazione è che ci possa essere un nuovo rinvio ed un eventuale cambiamento del campionato con una riduzione dei play off. Non dovrebbe essere invece in discussione il primato del Monza. Nelle scorse ore, il presidente del Benevento Oreste Vigorito aveva parlato di un contatto con Adriano Galliani per fare il punto sui campionati professionistici: ‘C’è la voce di un annullamento dei tornei, se così fosse, ritirerei la squadra’ ha dichiarato il presidente dei campani. Voce, peraltro, non confermata.
Da un patron all’altro: quello del Monza, Silvio Berlusconi, ha preferito evitare i rischi del Covid-19 in Brianza rifugiandosi in una delle sue ville in Francia: la notizia è stata battuta dalle agenzie francesi e ripresa, in questi giorni, dai principali media italiani.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Stefano Peduzzi


Articoli più letti di oggi