25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Grave incidente sulla Valassina a Monza: due feriti in codice rosso e traffico bloccato

Grave incidente sulla Valassina a Monza: due feriti in codice rosso e traffico bloccato

9 Marzo 2020

Grave incidente sulla Valassina all’altezza di Monza. Nel pomeriggio di oggi, 9 marzo, sono rimasti coinvolti nel sinistro un mezzo pesante e 5 veicoli, 3 le persone rimaste ferite. E’ stata chiusa provvisoriamente la carreggiata in direzione Milano, al km 9’500, provincia di Monza Brianza, ed è stata istituita l’uscita obbligatoria in corrispondenza dello svincolo Monza Villa Reale.

Sul posto sono tempestivamente sopraggiunti i soccorritori del 118, oltre alle Forze dell’Ordine e al personale Anas, al fine di ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile.

Dalle prime informazioni diramate, risulta che due feriti di 41 e 50 anni, a bordo della stessa auto, abbiano riportato un grave trauma cranico e siano stati trasportati all’ospedale Niguarda di Milano, in codice rosso.

La raccomandazione di Anas

“Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in App store e in Play store. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148″.

Immagine di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi