18 Settembre 2021 Segnala una notizia
Camparada: migrante positivo al Coronavirus al centro di accoglienza

Camparada: migrante positivo al Coronavirus al centro di accoglienza

16 Marzo 2020

Caso positivo al Coronavirus nel centro d’accoglienza di Camparada: l’uomo sembra sia stato trasportato d’urgenza in ospedale nella giornata di venerdì, generando una situazione di agitazione all’interno della struttura. Il clima di tensione è poi scoppiato in una rissa nella giornata di sabato.

A confermare la positività del migrante, il sindaco, Mariangela Beretta, in una comunicazione rivolta a tutti i cittadini.

COMUNICATO IMPORTANTE PER TUTTA LA CITTADINANZA!

Публикувахте от Comune di Camparada в Неделя, 15 март 2020 г.

“Valutare la quarantena per tutti gli ospiti del centro”

Riguardo all’accaduto, la Lega ha rivolto al prefetto e all’ATS un appello: “Bisogna potenziare gli interventi e le misure per limitare e prevenire i contagi a Camparada, valutando la quarantena per tutti gli ospiti”.

“Siamo seriamente preoccupati – spiegano il senatore Emanuele Pellegrini e il consigliere regionale Alessandro Corbetta – da ciò che è emerso all’interno dell’ex convento di Camparada in cui sono presenti circa 130 richiedenti asilo. Per questo motivo abbiamo scritto una lettera alla prefettura e ai vertici di ATS per chiedere un potenziamento dei controlli e valutare la possibilità che tutti gli ospiti vengano messi in quarantena in via precauzionale. Riteniamo infatti che una situazione come quella del centro di Camparada sia potenzialmente esplosiva per la popolazione, anche perché ci viene segnalato che diversi ospiti circolano liberamente per il territorio nonostante il divieto imposto dal DPCM e che vadano quindi messi in campo tutti gli strumenti necessari al fine di garantire la sicurezza sia degli ospiti che dei cittadini camparadesi e brianzoli in generale”.

Nella lettera dei due esponenti leghisti si legge infatti: “Considerato che gran parte degli occupanti dell’immobile attualmente non soggetti a quarantena, sono regolarmente circolanti presso il territorio comunale e non solo, riteniamo imprescindibile un intervento volto a limitare la potenziale diffusione di contagi positivi su tutto il territorio della Brianza, valutando anche la quarantena precauzionale per tutti gli ospiti presenti nel centro”.

“Siamo sicuri – concludono Pellegrini e Corbetta – che ATS e Prefettura stiano facendo il massimo in questa direzione, riteniamo però che casi del genere sia necessario prendere le misure precauzionali più ampie e rigorose possibili”.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi