30 Marzo 2020 Segnala una notizia
Festival Cacio e Pepe: a Varedo tre giorni dedicati alla Cucina Romana

Festival Cacio e Pepe: a Varedo tre giorni dedicati alla Cucina Romana

21 Febbraio 2020

Tre giorni all’insegna del gusto e della buona cucina. In arrivo da venerdì 27 a domenica 29 marzo la 2° edizione del Festival Cacio e Pepe vs Carbonara, il format itinerante dedicato alla Cucina Romana, in Villa Bagatti Valsecchi a Varedo.

Si potranno trovare pasta fresca Cacio & Pepe, Carbonara, Gricia, Amatriciana, Salsiccia e Broccoletti, Carciofo alla Giudia, Porchetta di Ariccia, Verdure cotte, Trippa alla Romana, Arrosticini alla brace, Patate fritte, Salsiccia e molte altre golosità. In abbinamento birre e vini selezionati dal territorio, bevande calde e dolci (tisane, vin brulè, punch, caffè, cioccolate, tè, digestivi e molto altro). Non mancheranno stand con prodotti tipici.

Attivo servizio bar & ristorazione, possibilità di asporto & take-away. La manifestazione, ad ingresso libero, si svolgerà in un’area coperta e riscaldata con parcheggio nei dintorni di Villa Bagatti Valsecchi e in via Felice Rebuzzini.

Orari di apertura:
Venerdì dalle 18.00.
Sabato e domenica dalle 11.00 del mattino (operativi tutto il giorno, per pranzo e cena).
Villa Bagatti Valsecchi, Via Vittorio Emanuele II 48, Varedo

Per maggiori informazioni clicca qui

Foto apertura archivio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus, in Brianza 2.265 positivi. A Monza si superano i 400 casi

Il San Gerardo di Monza ha gli stessi pazienti delle aree calde perchè grazie ai trasferimenti si riesce a far reggere ancora anche i presidi più esposti.

Coronavirus, ANACI: “Attenzione ai condomini, le parti comuni sono a rischio”

I condomini, in piena emergenza Coronavirus, sono un luogo di potenziale contagio. L'allarme di ANACI e il vademecum che ogni palazzo dovrebbe rispettare.

Coronavirus, a Monza e Brianza 2.086 positivi. +138 rispetto a ieri

Nella provincia di Monza e Brianza sale ancora il numero dei contagi: sono 2.086 i pazienti positivi al Covid-19 (+138 rispetto a ieri). Una crescita lenta ma costante.

Cesano Maderno, beccato a fare una grigliata in giardino, insulta i Carabinieri: denunciato

Cesano Maderno: 26enne stanco della clausura imposta dalla quarantena ha organizzato una grigliata nel giardino condominiale. Beccato dai Carabinieri li ha poi insultati sui social. Denunciato per vilipendio All'Arma.

Coronavirus, i contagi nella provincia di Monza e Brianza. Dati in crescita

Cresce il numero dei pazienti positivi al Coronavirus in Brianza. Nell’intera provincia ieri si contavano 1.750 casi.