31 Marzo 2020 Segnala una notizia
Festival Cacio e Pepe: a Varedo tre giorni dedicati alla Cucina Romana

Festival Cacio e Pepe: a Varedo tre giorni dedicati alla Cucina Romana

21 Febbraio 2020

Tre giorni all’insegna del gusto e della buona cucina. In arrivo da venerdì 27 a domenica 29 marzo la 2° edizione del Festival Cacio e Pepe vs Carbonara, il format itinerante dedicato alla Cucina Romana, in Villa Bagatti Valsecchi a Varedo.

Si potranno trovare pasta fresca Cacio & Pepe, Carbonara, Gricia, Amatriciana, Salsiccia e Broccoletti, Carciofo alla Giudia, Porchetta di Ariccia, Verdure cotte, Trippa alla Romana, Arrosticini alla brace, Patate fritte, Salsiccia e molte altre golosità. In abbinamento birre e vini selezionati dal territorio, bevande calde e dolci (tisane, vin brulè, punch, caffè, cioccolate, tè, digestivi e molto altro). Non mancheranno stand con prodotti tipici.

Attivo servizio bar & ristorazione, possibilità di asporto & take-away. La manifestazione, ad ingresso libero, si svolgerà in un’area coperta e riscaldata con parcheggio nei dintorni di Villa Bagatti Valsecchi e in via Felice Rebuzzini.

Orari di apertura:
Venerdì dalle 18.00.
Sabato e domenica dalle 11.00 del mattino (operativi tutto il giorno, per pranzo e cena).
Villa Bagatti Valsecchi, Via Vittorio Emanuele II 48, Varedo

Per maggiori informazioni clicca qui

Foto apertura archivio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Il corretto uso delle protezioni facciali. Il video che tutti stiamo guardando

In questo video si spiega in maniera semplice quali mascherine utilizzare e come utilizzarle. Anche nel caso si abbia una fornitura limitata o addirittura si abbia la disponibilità solo di una.

Monza, il parroco invocherà la protezione di San Gerardo

Nel frattempo alla stessa ora i tutti i sindaci d'Italia osserveranno un minuto di silenzio per le vittime. A Monza il numero dei deceduti è di 36.

Coronavirus, aggiornamenti dai comuni della Brianza. In provincia 2.362 casi positivi

I numeri della provincia brianzola confermano i trend e le curve dei giorni scorsi. A  Monza e Brianza si registrano complessivamente 2362 casi, con un incremento di 97 pazienti.

Coronavirus, 2.265 brianzoli sono positivi. Ecco gli aggiornamenti dai comuni

Si susseguono in queste ore i consueti messaggi di aggiornamento da parte dei sindaci per informare i propri concittadini circa la situazione di ricoveri, guarigioni e decessi.

ST di Agrate, primo decesso per COVID-19. I sindacati scrivono al Prefetto

C'è il primo decesso nell'azienda ST di Agrate Brianza. I sindacati chiedono adesso un chiarimento al Prefetto Palmisani: "L'azienda deve rimanere aperta?"